AmbienteColline MetallifereFollonica

“A…Mare il Mare”: associazioni e studenti ripuliscono i fondali del golfo

Le amministrazioni comunali di Follonica e Scarlino, aderenti alla Carta di Partenariato del Santuario Pelagos, organizzano per sabato 13 ottobre, dalle 9.00, al circolo Cala Violina, la pulizia dei fondali del golfo, appuntamento ormai consolidato, ma da quest’anno dedicato al Santuario Pelagos, nella quale saranno impegnate tutte le associazioni nautiche, sportive e sociali dei territori e le classi dell’Istituto comprensivo “Leopoldo II di Lorena”, alle quali è riservata la sessione a terra, con laboratori attivi e la divulgazione delle buone pratiche ambientali per la protezione di cetacei e tartarughe marine.

Questa sinergia con il Comune di Scarlino – affermano il sindaco del Comune di Follonica, Andrea Benini, e l’assessore alle politiche del mare, Alberto Aloisinasce dall’esigenza di ottimizzare l’impegno delle amministrazioni al fine di ampliare la conoscenza del Santuario e le problematiche connesse al marine litter, ma è anche occasione di consolidare gli ottimi rapporti con il Comune vicino, auspicando il confronto e la progettazione anche con le altre amministrazioni del golfo aderenti alla Carta di Partenariato“.

“La realizzazione di iniziative congiunte con i Comuni aderenti al Partenariato Pelagos e insistenti sullo stesso tratto di mare – specifica il sindaco del Comune di Scarlino, Marcello Stellatestimonia la volontà di superare la logica territoriale municipale e concretizza il valore aggiunto del ‘fare rete’ per il raggiungimento degli obiettivi previsti nella Carta e nell’accordo Pelagos. La vicinanza territoriale e la volontà condivisa di tutelare il patrimonio e l’ecosistema marino deve unirci nell’impegno comune di assumere, nei nostri territori, decisioni per la minimizzazione degli impatti antropici, attuando iniziative di promozione ambientale e attività ecosostenibili, in sinergica con i partner istituzionali, sociali ed economici presenti”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button