AmiataPolitica

Lesioni alle mura, il Psi: “Un consiglio comunale aperto per informare i cittadini sulla situazione di Cana”

In merito alle lesioni che le mura storiche di Cana hanno presentato recentemente, il comitato comunale del Psi di Roccalbegnasi prende carico delle preoccupazioni dei cittadini di Cana, ed in particolare di quelle famiglie che rischiano la propria incolumità e l’integrità delle proprie case, situate nei pressi dei tratti pericolanti delle mura, e che hanno dovuto lasciare“.

“Chiediamo pertanto che il sindaco dia atto ai cittadini delle iniziative che intende attuare per risolvere il grave problema e, se non l’ha ancora fatto, di attivarsi al più presto – continua il comunicato del Psi -. Chiediamo al sindaco in particolare: si è attivato per la ricerca di fondi presso il Ministero competente? Ha verificato la possibilità di accedere a fondi europei per ristrutturare le mura? Se non ne è in grado, suggeriamo che si faccia assistere da un soggetto esperto nel campo dei fondi europei. Inoltre, il Comune di Roccalbegna può usufruire del supporto dell’Unione dei comuni montani dell’Amiata grossetana“.

“Chiediamo inoltre – termina la nota – che indica un consiglio comunale aperto per rendere compiuta e doverosa informazione sulle azioni che intende intraprendere a tutela dell’abitato di Cana e dei suoi cittadini“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button