GrossetoPolitica

Il Psi: “Il Comune intitoli una piazza o una via a Gian Franco Elia”

La Federazione provinciale del Psi avanza la richiesta all’amministrazione comunale grossetana per l’intitolazione alla memoria di Gian Franco Elia di un luogo pubblico significativo, “in considerazione di quanto la sua figura sia stata di esempio per la città di Grosseto“.

“Si tratta di un’iniziativa giusta e doverosa, in quanto riferita a un personaggio che tanto ha dato alla sua comunità e che perciò merita di essere ricordato – continua la nota del Psi. Gian Franco Elia non fu solamente un politico socialista di valore, e un illustre accademico, fu soprattutto una persona sempre coerente con i propri valori di uguaglianza e di probità, e proprio per questo umile e aperto al confronto con tutti. Ed è per questo che è stato un grande grossetano”.

“Data l’importanza della persona, sorprende e amareggia che alle sue esequie non fosse presente alcun rappresentante istituzionale (sarebbe stato giusto e opportuno almeno da parte dell’amministrazione comunale). Pertanto riteniamo che sia un imperativo morale insopprimibile chiedere l’intitolazione a Elia di una strada o di una piazza – termina il comunicato -. I socialisti grossetani si impegneranno e si impegnano per questo, chiedendo anche il sostegno di quei cittadini che vedono nei migliori esempi della nostra comunità lo stimolo a migliorarsi e a dare il proprio contributo per creare una società migliore”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button