Pubblicato il: 19 Ottobre 2016 alle 15:00

Politica

Geotermia, la Lega Nord: “La Regione indichi le aree ritenute idonee”

Avanti, piano – affermano Marco Casucci ed Elisa Montemagni, Consiglieri regionali della Lega Nord –, ma, almeno, sull’importante tema della geotermia, in Commissione regionale si è arrivati, anche grazie al fattivo contributo della Lega Nord, a redigere un documento unitario che, poi, verrà discusso dall’Aula del Consiglio“.

“Con spirito propositivo e collaborativo – rilevano i Consiglieri, abbiamo, dunque, deciso di ritirare le nostre proposte, convergendo su un atto che impegna la Giunta toscana a definire le aree ritenute idonee e quelle che, viceversa, non vengono ritenute tali, in relazione al successivo sfruttamento delle risorse geotermiche; oltre a ciò, si delinea nella proposta di risoluzione l’indirizzo a disporre adeguate prescrizioni per il corretto inserimento degli impianti necessari per le predette attività nel territorio interessato.

“Insomma, è un primo passo verso una fondamentale e mirata regolamentazione di una materia alquanto rilevante e complessa che non deve essere sottovalutata. Da parte nostra – concludono Marco Casucci ed Elisa Montemagni , continueremo a vigilare attentamente sul tema, consapevoli che il cammino da percorrere sia ancora tanto lungo e probabilmente ricco d’ostacoli“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su