Pubblicato il: 4 Settembre 2019 alle 15:52

AmiataCultura & Spettacoli

A Sasso d’Ombrone è festa… aspettando il capitone: il programma delle iniziative

È arrivato settembre e come ogni anno Sasso d'Ombrone entra nel clima di festa per la sagra del capitone.

È arrivato settembre e come ogni anno Sasso d’Ombrone entra nel clima di festa per la sagra del capitone.

Si inizia sabato 7 settembre con la pre sagra “Aspettando il capitone“, molto innovativa: non sarà aperto lo stand gastronomico per lasciare spazio a nuovi eventi nel centro storico del paese. Una sfilata storica permetterà di visitare l’antico borgo tra dame e soldati, un aperitivo al tramonto sarà l’occasione ideale per ammirare un panorama mozzafiato dalla passeggiata panoramica e per i più sportivi è in programma la prima cicloescursione del Barbarossa per godere dei paesaggi naturali del territorio. Inoltre, presso le cantine sarà servito del buon cibo locale, accompagnato da ottimi vini. Il tutto corredato da musica dal vivo e da attrazioni ludiche adatte a grandi e piccini.

La 49° sagra del Capitone avrà luogo il fine settimana successivo, nei giorni 13, 14 e 15 settembre. “Questa sagra – spiega Giancarlo Baldi, presidente del comitato Pro Sasso – trae origine dall’antica tradizione di alcuni paesani, che, in epoche lontane, pescavano capitoni ed anguille nel fiume Ombrone“.

Durante la sagra, allo stand gastronomico sarà possibile degustare alcuni piatti tipici a base di capitone e anguilla. La festa prosegue con l’apertura delle cantine e le serate danzanti al Bellacosta. Non mancano le novità in questa edizione, come la gara di bici in discesa (Sasso urban race) ed il trekking con gli alpaca.

L’evento è promosso dal comitato Pro Sasso con il patrocinio del Comune di Cinigiano.

Ma ecco il programma dettagliato: sabato 7 settembre “Aspettando il capitone” alle 15 a Sasso d’Ombrone, apertura delle cantine con musica dal vivo. Alle 15.30 nel centro storico iscrizione alla prima escursionistica del Barbarossa con partenza alle 16.30. Quota di partecipazione 10 euro, che comprende un buono da 5 euro da utilizzare alle cantine.

Alle 17 sfilata storica e sbandieratori del gruppo contrada della corte San Polo d’Enza di Reggio Emilia. Alle 19 aperitivo al tramonto sulla passeggiata panoramica. Alle 21 gioco dei Barberi di Sasso di Maremma. Alle 22 giocoleria pirotecnica del gruppo contrada della corte di San Polo d’Enza di Reggio Emilia. E alle 24 spaghetti di mezzanotte offerti dal comitato Pro Sasso.

Venerdì 13 settembre, alle 15, apertura del parco giochi gonfiabile, alle 19 apertura delle cantine con musica dal vivo. Alle 19.30 apertura dello stand gastronomico. Alle 21 gioco dei Barberi di Sasso di Maremma e alle 21.30 spettacolo latino-americano con la scuola Buena Vista.

Sabato 14 settembre, alle 12.30, apertura stand gastronomico. Alle 15 apertura parco giochi gonfiabile. Alle 16 Sasso Urban race (Gara down hill urbano). Alle 17 apertura cantine con musica dal vivo. Alle 19.30 apertura dello stand gastronomico. Alle 21 gioco dei Barberi di Sasso di Maremma. Alle 21 serata danzante con Easy Band.

Domenica 15 settembre, alle 10, passeggiata insieme agli alpaca di Cecilia (Albus Alpacas azienda agricola La Trisolla). Alle 12.30 apertura dello stand gastronomico. Alle 15 apertura del parco giochi gonfiabile. Alle 16 animazione per bambini con Barbara (Admo Grosseto).

Alle 17 apertura delle cantine con musica dal vivo. Alle 17.30 spettacolo itinerante della banda animata di Roccatederighi.

Alle 19 esibizione acrobatica aerea dell’associazione Fondino 2.0. Alle 19.30 apertura dello stand gastronomico. Alle 21 gioco dei Barberi di Sasso di Maremma e serata danzante con Alessandra De Falco.

Informazioni: pagine facebook e instagram del Comitato Pro Sasso.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su