Pubblicato il: 12 Settembre 2018 alle 16:00

Cultura & SpettacoliGrosseto

Ecco la “Notte bianca di fine estate”: il centro diventa vintage e si tuffa negli anni 50′ e ’60

Sarà una serata all’insegna del divertimento, della cultura, dello shopping e della convivialità quella che Grosseto si prepara a festeggiare per salutare la stagione estiva 2018. Sabato 15 settembre è infatti in programma l’attesa “Notte bianca di fine estate“.

L’evento è realizzato dal Centro commerciale naturale del centro storico di Grosseto, in collaborazione con Confcommercio Imprese per l’Italia Grosseto e con la co-organizzazione del Comune di Grosseto.

Sarà questa l’occasione per trascorrere l’intera giornata, fino a tardi, alla scoperta della città, con i musei aperti e moltissime iniziative culturali. Anche i negozi rimarranno aperti nel dopo cena, e poi tanta, tantissima musica per tutta la notte.

L’appuntamento di quest’anno, ed è questa la novità, ha anche un tema: un revival degli anni ’50 e ’60.

Non sarà certo la ‘Notte bianca’ di Rimini – spiega Vincenzo De Sapio, presidente del Centro commerciale naturale –, ma abbiamo cercato di proporre qualcosa di diverso, per chiudere in bellezza una stagione che ha visto protagonista la nostra associazione commercianti e soprattutto il centro storico di Grosseto. Ognuno di noi, con il suo impegno diretto, collabora a questa azione di rilancio del centro storico, che è il nostro primo e più alto obiettivo. Posso affermare, con orgoglio, che il centro si sia finalmente risvegliato e sono convinto che anche i cittadini se ne siano accorti, affollando i nostri eventi. L’auspicio è di coinvolgere al massimo tutti gli esercenti, e che il centro storico ritorni ad essere il luogo più ambito dove aprire la propria attività“.

Nell’organizzazione della “Notte bianca di fine estate” sono stati coinvolti tanti soggetti.

Per dare vita al “revival”, suggestiva sarà la presenza dei mezzi del Vespa Club di Grosseto, del Vespa Club di Castiglione della Pescaia, del Fiat 500 Club Italia – coordinamento di Grosseto e dell’Amas, l’Associazione maremmana automoto storiche.

Ad animare il centro con dei giochi a tema “vintage” e dei piccoli spettacoli, con costumi e scenografie che richiameranno gli anni ’50-’60, sarà impegnata la compagnia Mantica.

Attesa alle 22.00 anche l’esibizione della Fantomatik Orchestra, una street band di 14 elementi che allieterà le vie e le piazze con performance itineranti.

Piazza Dante, per l’occasione, non solo ospiterà esibizioni di ballo, ma anche una scacchiera gigante, dove si potrà giocare con pezzi alti quasi un metro, grazie alla collaborazione del circolo culturale Musi.Ska.

Sarà una Notte bianca costellata da molte iniziative, anche a tema – commenta Gabriella Orlando, direttore di Confcommercio Grosseto –. Con i negozi aperti, musica, musei gratuiti ed anche la possibilità di immergersi nella storia e nella cultura della Maremma, consideriamo l’evento anche come un ‘regalo’ che vogliamo fare ai turisti che hanno scelto la nostra terra a settembre.  Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per dare vita a questa ‘Notte bianca’ ed in particolare i commercianti che, durante i mesi estivi, partecipando alle nostre numerose iniziative, hanno reso il centro di Grosseto un luogo da vivere anche nelle sere d’estate“.

Tra le novità, grazie all’impegno del Comune di Grosseto, per l’occasione, in piazza San Francesco sarà realizzato un percorso didattico educativo con le biciclette per i bambini a cura della Polizia Municipale.

E in collaborazione con Fondazione Grosseto Cultura, sono previste aperture straordinarie ed iniziative al Museo di storia naturale e presso Clarisse Arte.

Aperto fino a mezzanotte anche il Maam, Museo Aacheologico e d’arte della Maremma, che proporrà laboratori, conferenze e visite guidate molto interessanti.

“Questa nuova iniziativa di Centro commerciale naturale, Confcommercio e Comune conferma un sodalizio ormai collaudato e mirato a incentivare la piccola economia locale, a rivitalizzare il centro storico e a offrire ai cittadini occasioni di aggregazione e socializzazione. L’adesione poi di realtà private è la dimostrazione del bisogno di vitalità che tutta la città sente e fa proprio. Di questi siamo fieri; felici di fare da traino a una vivacità e effervescenza sempre più evidenti e incoraggianti – dichiara il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna -. Il Comune ha voluto essere presente anche con iniziative mirate: dall’apertura serale dei musei alle lezioni-gioco in piazza San Francesco con gli agenti della Polizia municipale per i percorsi didattici educativi ciclabili. L’ufficio mobile della Polizia municipale sarà inoltre nel centro storico con un etilometro a disposizione di chi vorrà sottoporsi alla prova e con il percorso ‘Alcolvista’ che simula la guida in stato di ebbrezza. Tutto questo al fine di continuare la campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale“.

Si segnala, da non perdere, la visita guidata gratuita sul tema “La Grosseto degli anni ’50-’60,” proposta dalle guide professioniste di ConfGuide Confcommercio su prenotazione, che si concluderà nella “chiostra” della Pro Loco con una proiezione di foto d’epoca dell’Archivio Gori a cura di Vladimiro Capecchi.

Protagonisti saranno poi i negozi del centro, che rimarranno aperti fino a tardi, ed i locali che, come di consueto, offriranno intrattenimenti musicali per tutti i gusti, con musica live e dj set.

Non finisce qui, perché interessati proposte gourmet ed anche veri e propri show cooking saranno offerti dai ristoranti del centro storico, per un programma solo da scoprire.

A tutti i partecipanti alla “Notte Bianca di Fine estate”, cittadini compresi, va inoltre l’invito, da parte degli organizzatori, a vestirsi a tema, con un look rigorosamente anni ’50-’60.

Il programma

Alle 18.00: laboratorio per bambini dai 7 ai 12 anni presso il Museo archeologico e d’arte della Maremma.

Alle 18.30: visita guidata gratuita a cura di ConfGuide Confcommercio Grosseto, dal titolo “La Grosseto degli anni ’50 – ’60”. Appuntamento presso lo stand ConfGuide in piazza Dante.

Alle 19.30, presso la chiostra sede della Pro Loco in piazza del Popolo 3, proiezione di foto d’epoca dell’Archivio Gori a cura di Vladimiro Capecchi, presidente del Circolo filatelico di Grosseto. Necessaria la prenotazione all’indirizzo e-mail [email protected]

Dalle 18.30 fino a tarda notte 

Sfilata ed esposizione di auto e moto d’epoca con il Vespa Club Grosseto, il Vespa Club Castiglione della Pescaia, Fiat 500 Club Italia coordinamento di Grosseto e Amas – Associazione maremmana auto moto storiche.

Animazione danzante: in piazza Dante le esibizioni delle scuole Buena Vista Caribbean Dance e Bulli & Pupe scuola di ballo.

In piazza del Sale: esibizione della scuola Dance System, a cura di Pick Eat.

In piazza Dante, a cura del circolo culturale Musi.Ska, sarà allestita una scacchiera gigante, con pedine alte quasi un metro, per cimentarsi “a grandezza naturale” con il mondo degli scacchi.

In piazza San Francesco: percorso didattico educativo ciclabile a cura della Polizia municipale di Grosseto.

In piazza del Sale: Truck Leffe, a cura di Pick Eat, dal pomeriggio fino a tardi.

Ore 18.30: inaugurazione della nuova sartoria Make in It, in via Cavour 5 B.

Ore 19.00: in piazza Duomo, inaugurazione ufficiale, alla presenza degli organizzatori e delle autorità

Dalle 19.00: “Jazz sotto le stelle” al Bistrot degli Artisti, in via Garibaldi. Il primo evento ufficiale del Bistrot degli Artisti: show cooking dello chef stellato Fabrizio Tesse, accompagnato dal sottofondo jazz dei musicisti Giacomo Dal Pra e Giovanni Benvenuti.

Dalle 21.00: in piazza Monte dei Paschi, piazza Baccarini e piazza Duomo, giochi vintage a cura della compagnia Mantica.

Ore 21.00: conferenza TerrEtrusche – L’angolo della donna nella casa etrusca presso il Museo archeologico e d’arte della Maremma.

Ore 21.00: visita guidata gratuita intitolata: “Dalla clausura al museo: la storia dell’antico monastero delle Clarisse e della Chiesa dei Bigi” presso il Cedav – Clarisse Arte Grosseto

Dalle 22: la Fantomatik Orchestra con i suoi 14 elementi animerà in maniera itinerante le vie del centro storico, accompagnati da una sfilata di trampolieri della compagnia Mantica. Visita guidata alla mostra “Il Grand Tour e le origini del 3D” presso il Museo archeologico e d’arte della Maremma.

La musica nei locali del centro

Affinity Cafè
dalle 19.00 – Dj Set con Dj Hal Pucci

The Wall Lounge Bar
dalle 19.30 – Dj Set con Francesco Masetti Dj

MovidA Cafè + Wineria Drink&Shop
dalle 21.30 – musica live con Dirotta su Cupi

Comix Café
dalle 22.30 – Live music con Yuna Songs e i ragazzacci del rockabilly

Gallery Cafe
dalle 23.00 – live music con Fucktotum

Caffe Ricasoli
DJ Set con Cris dj + Bianca Ciocca ( special guest ALDO MILANI Sax )

13 Gobbi Pub
Matteo Maggio Quartet

Musei aperti

Museo archeologico e d’arte della Maremma: apertura serale fino alle 24.00 ed ingresso gratuito a partire dalle 17.00.

Museo di storia naturale della Maremma: apertura straordinaria, con ingresso serale gratuito.

Cedav – Clarisse Arte Grosseto: apertura straordinaria

Negozi aperti

Apertura straordinaria dopo cena

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su