Pubblicato il: 3 Aprile 2019 alle 10:43

AmiataCultura & Spettacoli

Castel del Piano dedica la domenica alla parola: il programma dell’iniziativa

Tutta la giornata di domenica 7 aprile, a Castel del Piano, sarà dedicata alla parola nelle sue più diverse forme.

La libreria Sognalibro, in collaborazione con l’associazione Ildebrando Imberciadori e il Centro commerciale naturale di Castel del Piano, organizza una giornata dedicata alla parola, declinata in più modi.

La parola scritta, per esempio, vergata con inchiostro su libri storici, usati e di particolare pregio: l’appuntamento in questo caso è nella sala consiliare del Comune di Castel del Piano, dove, dalle 9 alle 18, sarà allestita la mostra mercato del libro storico, usato e di pregio con molti mercanti dedicati.

Ma la parola è anche quella parlata e a Palazzo Nerucci, alle 16, si terrà un incontro con molte delle comunità immigrate a Castel del Piano, che si presenteranno alla popolazione e “offriranno” una parola scelta tra le più belle e significative delle proprie lingue. “Le lingue si parlano” è il titolo di questo evento.

Chiuderà poi la giornata la parola scritta e parlata con la presentazione del libro “Business per bamboccioni” di Marco Parracciani, avventura a lieto fine di uno sfigato dei nostri giorni e, naturalmente, l’autore sarà presente all’evento.

Per l’occasione i negozi del Centro commerciale naturale saranno aperti per tutta la domenica mattina.

Un’iniziativa, questa, che nasce per favorire la socializzazione tra le culture diverse che risiedono anche da tempo sul nostro territorio – spiega il presidente del Centro commerciale naturale Alessio Gennario forse, più semplicemente, per conoscerci e presentarci tra concittadini. Giocare con le parole servirà a coinvolgere la nostra comunità in un processo necessario di integrazione e di inclusione sociale“.

Un plauso arriva dall’Ascom Confcommercio di Grosseto: “Anche il Centro commerciale naturale di Castel del Piano dimostra grande vivacità nell’organizzare iniziative volte ad animare il territorio e che possono essere molto attrattive per i turisti. Siamo convinti che puntare sulla cultura sia una strada vincente“.

Vi invitiamo a venire in montagna, a Castel del Piano – dice ancora Gennari -, e a cogliere l’occasione non solo per scoprire antiche e nuove produzioni letterarie, ma anche per vivere questo nostro splendido paese, nonché per conoscere le attività commerciali che vi operano. Domenica offriremo una giornata diversa, dedicata in particolare a tutti quelli che, come me, sono convinti che la cultura ci salverà“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su