Pubblicato il: 10 Luglio 2019 alle 10:57

Colline MetallifereCultura & Spettacoli

“Caldana in Bellezza”: un’estate di eventi tra cultura, musica e storia. Il programma

La novità di questo 2019 per il Comune di Gavorrano si chiama "Caldana in Bellezza"

Undici appuntamenti per un’estate dedicata alla cultura, alla musica e alla storia.

La novità di questo 2019 per il Comune di Gavorrano si chiama “Caldana in Bellezza“, la rassegna di eventi ospitata in uno dei borghi più affascinanti della Maremma. Il programma, voluto dall’amministrazione comunale, prevede una proposta interessante con incontri dedicati alla storia del territorio, concerti e visite guidate alla scoperta dei segreti di Caldana.

«Caldana – spiega il sindaco Andrea Biondi è un borgo medievale di raro valore storico ed architettonico, un esempio di bellezza risorgimentale che vede nella facciata della chiesa di San Biagio la sua massima manifestazione.Il nostro intento è quello rendere più dinamica l’estate gavorranese con eventi culturali nel borgo di Caldana per permettere al maggior numero di visitatori possibile di conoscere il nostro territorio e tale luogo».

Il primo appuntamento è in programma per venerdì 12 luglio (alle 21) con il debutto degli “Incontri al Frantoio” (centro storico di Caldana) e la conferenza dal titolo “San Germano: un insediamento etrusco nel territorio di Vetulonia”. Durante l’incontro saranno presentati i risultati delle ricerche condotte dall’Università di Firenze nel Comune di Gavorrano. Sarà presente alla conferenza il professor Luca Cappuccini dell’ateneo fiorentino del dipartimento di storia, archeologia, geografia, arti e spettacolo.

Il programma completo

Le conferenze – Gli Incontri al Frantoio

• 12 luglio – Ore 21 – “San Germano: un insediamento etrusco nel territorio di Vetulonia. Le ricerche dell’Università di Firenze nel Comune di Gavorrano”. Conferenza a cura del professor Luca Cappuccini – Università di Firenze – Dipartimento Sagas – Storia, archeologia, geografia, arti e spettacolo.

• 27 luglio – Ore 21 – San Biagio a Caldana. “Architettura, città e politica nella Toscana di fine Cinquecento”. Conferenza a cura del professor Emanuela Ferretti, Università di Firenze – Dipartimento di architettura. Architetto PhD Alessio Caporali, Università di Firenze – Dipartimento di architettura.

• 2 agosto  – Ore 21 – “Grotta dell’Artofago (Ravi): luogo di storia e di preistoria”. Conferenza a cura del dottor Luca Bachechi e collaboratori – Università di Firenze – Dipartimento di biologia.

• 21 settembre – Ore 9 – Convegno “Riflessioni sul valore dell’olio extra vergine di oliva come riferimento imprenscindibile della dieta: aspetti nutrizionali ed edonistic”i. A cura di Comune di Gavorrano, associazione Knoil e associazione Società mutuo soccorso di Caldana.

I concerti

• 21 luglio – Ore 21 – Classica in San Biagio – “Trio Strax”: Strax, String e sax, Giada Moretti – sassofono, Erica Fialà – violino, Alice Chiari – violoncello.

• 13 agosto – Ore 21 – “La chitarra virtuosa” – Fabio Montomoli.

Le visite guidate

“I segreti di Caldana”. Visite guidate nel centro storico di Caldana nei seguenti giorni: 26 luglio, 9 agosto, 16 agosto, 23 agosto, 30 agosto. Ritrovo di fronte alla chiesa di San Biagio alle 21 (durata 1 ora circa, 5 euro a persona, prenotazione obbligatoria).

Informazioni e prenotazioni: tel. 0566.844247 – [email protected][email protected]

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su