Colline MetallifereCultura & Spettacoli

Ecco il festival “Armonie d’Estate”: tre serate di lirica animano il paese e le frazioni

Il programma della manifestazione

Il Comune di Roccastrada, in collaborazione con l’associazione “Musica & Vita Aps” è lieto di presentare il festival “Armonie d’Estate“: tre serate musicali, sotto la direzione artistica del maestro Francesco Iannitti Piromallo ed il soprano Simona Parra, che vedono protagonista la grande musica e la grande poesia di Dante Alighieri. Gli eventi animeranno le piazze dei borghi di Sassofortino, Roccatederighi e Roccastrada.

Il programma

Si inizia giovedì 12 agosto a Sassofortino, in piazza d’Armi, alle 21.15, con “le Donne di Puccini”. dove le voci dei soprani Bianca Barsanti, Simona Parra e Chiara Panacci si alterneranno nell’interpretare le più belle melodie delle opere del grande compositore toscano Giacomo Puccini, dando vita alle struggenti eroine delle sue opere. Accompagna al pianoforte il maestro Francesco Iannitti Piromallo.

Il programma prosegue domenica 22 agosto, sempre alle 21.15, nella suggestiva piazzetta Senesi a Roccatederighi, con la messa in scena della “Vita Nova” di Dante Alighieri, in ricordo dei 700 anni dalla morte di del sommo poeta; lo spettacolo è scritto diretto ed interpretato dall’attore e regista Giacomo Moscato, che attraverso lo “storytelling” narra dell’amore immortale di Dante e Beatrice, con l’esecuzione dal vivo al pianoforte delle musiche originali composte per l’occasione dal maestro Iannitti e la voce del soprano Simona Parra, che interpreterà i versi dei più famosi sonetti della Vita Nova.

L’ultimo appuntamento è previsto per mercoledì 8 settembre, alle 21.15, a Roccastrada in largo Garibaldi, per lo spettacolo “Arretium Ensemble”, uno splendido quintetto di strumenti a fiato, che vede Jana Theresa Hildebrandt al flauto, Gianluca Dioni all’oboe, Giulio Cuseri al clarinetto, Emanuele Butteri al corno e Stefano Rocchi al fagotto, che ci accompagnerà in un viaggio fra le più belle aree della cinematografia internazionale, con le musiche di Dimitri Shostakovic, Ennio Morricone, Nino Rota, Alan Silvestri, Leonard Cohen, James Horner, John William, Nicola Piovani.

Portare la musica classica nelle piazze dei borghi del nostro territorio rappresenta lo scopo di questa iniziativa – dichiara l’assessore alla cultura Emiliano Rabazzi -. Avvicinare il pubblico alla musica lirica ed unire la cultura musicale alla storia ed alla bellezza dei luoghi, animandone così le vie e le piazze, significa ampliare un’offerta culturale e di intrattenimento nel periodo estivo per i cittadini ed i turisti che soggiornano nei nostri splendidi borghi”.

“Il festival ‘Armonie d’Estate’ organizzato dal Comune di Roccastrada con la collaborazione dell’associazione ‘Musica & Vita Aps’, nata sotto la direzione artistica del maestro Iannitti, con sede a Grosseto – prosegue Rabazzi -, si propone appunto, di offrire al pubblico la musica classica e lirica di alta qualità unendo all’esibizione musicale, la valorizzazione dei luoghi e dei territori dal valore storico ed artistico”.

“Ringrazio a nome dell’associazione ‘Musica e Vita Aps’ il sindaco Francesco Limatola, la Giunta comunale e l’amministrazione comunale di Roccastrada – dichiara il maestro Francesco Iannitti Piromallo per avermi dato l’opportunità di curare la direzione artistica e l’organizzazione di questa rassegna musicale, che, nonostante le difficoltà legale al Covid-19, porterà sicuramente una ventata di leggerezza e di bellezza nella vita degli spettatori che interverranno agli eventi“.

L’ingresso alle serate è gratuito, ma è prevista la prenotazione obbligatoria ai numeri 338.1354662 e 347.5152908; tutti gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle normative anticovid.

Per informazioni, è possibile contattare il Comune di Roccastrada al numero 0564.561111, il sito www.comune.roccastrada.gr.it, o la pagina facebook:comunediroccastrada.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button