Costa d'argentoNotizie dagli Enti

Progetto “Polis”: l’ufficio postale aumenta la qualità dell’accoglienza e dei servizi

La trasformazione degli spazi dell’ufficio postale di Capalbio stazione sarà propedeutica per lo sviluppo di attività innovative

L’ufficio postale di piazza Zucchi 10, a Capalbio, è stato scelto come primo della provincia di Grosseto nell’ambito del progetto “Polis – Casa dei servizi di cittadinanza digitale” e sarà quindi interessato da interventi di manutenzione straordinaria per migliorare la qualità dei servizi e dell’accoglienza.

Il progetto di Poste Italiane vuole favorire la coesione economica, sociale e territoriale del nostro Paese e il superamento del digital divide nei piccoli centri e nelle aree urbane dei comuni con meno di 15mila abitanti, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi che l’Unione Europea e l’Italia si sono date con il piano Next Generation EU.

La trasformazione degli spazi dell’ufficio postale di Capalbio stazione sarà propedeutica per lo sviluppo di attività innovative e saranno molti i servizi della Pubblica Amministrazione per cittadini attraverso i canali fisico digitali dell’Azienda e che si aggiungeranno, potenziandoli, a quelli già predisposti dalle singole istituzioni.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button