Colline MetallifereScuola

A scuola di celiachia all’Istituto alberghiero “Lotti”: studenti protagonisti del progetto

Si rinnova anche quest’anno la partecipazione dell’Iis “Bernardino Lotti” di Massa Marittima al progetto ideato dall’Associazione italiana celiachia e rivolto ai ragazzi delle scuole alberghiere, “A scuola con la celiachia… per non farne una malattia”, il cui obiettivo è sensibilizzare gli studenti, futuri operatori della ristorazione, su celiachia e dieta senza glutine, con l’auspicio che fin dall’età scolare i ragazzi possano prendere dimestichezza con questa patologia che un domani ritroveranno nel loro percorso professionale e lavorativo.

Il progetto quest’anno si svolgerà giovedì 11 marzo e vedrà la partecipazione della V EF, classe articolata composta da 5 studenti dell’indirizzo cucina e 13 dell’indirizzo sala-vendita, coadiuvati dai professori Marco Buccianti e Francesco Porcelli, rispettivamente docente di cucina/referente del progetto e docente di sala.

La celiachia è una patologia la cui incidenza è in costante aumento, nonostante ancora notevolmente sotto diagnosticata e l’unica terapia possibile è rappresentata dalla dieta rigorosamente priva di glutine. La diffusione della cultura del senza glutine si lega strettamente alla necessità di tutti i celiaci di poter reperire fuori casa pasti che siano sicuri, ma anche originali, nutrizionalmente equilibrati e qualitativamente eccellenti.

Il progetto, totalmente senza oneri per le scuole, prevedrà un incontro da svolgersi nell’arco della mattinata con gli esperti dell’Associazione italiana celiachia toscana Aps: si parte da una lezione teorica per tutti gli studenti sulla dieta senza glutine tenuta dalla dietista dottoressa Clara Lo Iacono. A seguire, i ragazzi di cucina seguiranno una lezione tecnico pratica di laboratorio denominata “Dagli ingredienti al piatto”, a cura dello chef Moreno Menicatti, mentre quelli di sala si eserciteranno con le indicazioni ed i suggerimenti sul servizio senza glutine, guidata dalla dietista. La mattinata si concluderà con l’assaggio del menù gluten free preparato dai ragazzi, servito nel pieno del rispetto della normativa anti-Covid19.

Foto di repertorio

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button