Pubblicato il: 29 Maggio 2017 alle 11:48

AmiataNotizie dagli Enti

Parco della Peschiera, al via la procedura per la concessione: ecco come partecipare

Il Comune di Santa Fiora ha indetto una procedura aperta per l’affidamento in concessione del parco pubblico “La Peschiera”.

La concessione avrà una durata di 5 anni dalla data della firma del contratto, con possibilità di rinnovo triennale. L’importo a base d’asta è di 20.500 euro al netto Iva (4100 euro all’anno oltre Iva).

La concessione del parco comprende il bar e il locale ad uso cucina, con l’adiacente area dove è possibile allestire il ristorante e l’auditorium all’aperto dove si svolgono gli spettacoli. Il concessionario dovrà occuparsi della puntuale gestione del parco, garantendo l’orario minimo di apertura tutti i giorni per tutto l’anno: da ottobre a marzo dalle 9 alle 16; da aprile a maggio dalle 9 alle 20; da giugno a settembre dalle 9 alle 24.

Possono partecipare alla procedura associazioni, cooperative, società, imprese individuali e associate, enti consorzi e raggruppamenti di impresa.

Come presentare le domande

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro e non oltre le 12 del 15 giugno 2017 all’ufficio protocollo del Comune di Santa Fiora, in piazza Garibaldi 25, 58037 Santa Fiora, a mezzo servizio postale, corriere o mediante consegna a mano. Sul plico chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura all’esterno dovrà essere apposta l’indicazione del mittente e la seguente dicitura: “Contiene offerta per la concessione di affidamento in gestione del Parco Giardino pubblico denominato “La Peschiera“.

L’aggiudicazione avverrà seguendo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Il Comune di Santa Fiora si riserva il diritto di procedere all’aggiudicazione anche se perviene una sola domanda.

L’avviso con tutta la documentazione è pubblicato all’albo pretorio del Comune di Santa Fiora e sul sito internet del Comune, all’indirizzo www.comune.santafiora.gr.it.

Per informazioni, è possibile contattare l’area servizi amministrativi e patrimoniali al numero 0564.965302, dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 13.30, o all’indirizzo e-mail [email protected]

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su