FollonicaPolitica

Primarie Follonica: Cinzia Tacconi incontra i rappresentanti del circolo nautico “Cala Violina”

Ieri sera si è svolto un incontro tra i vertici del circolo nautico “Cala Violina” e la candidata alle primarie di Follonica Cinzia Tacconi ieri sera.

Ad accompagnare la candidata alla guida della città del Golfo il presidente della Provincia Leonardo Marras. Un incontro cordiale durato oltre un’ora, durante il quale i vertici del circolo hanno illustrato le richieste che saranno sottoposte al nuovo primo cittadino. Molti i punti toccati nel corso dell’appuntamento, tra questi il recupero e il decoro dell’area nei pressi della foce del Petraia, il rilancio del turismo, dunque la possibilità di aumentare l’occupazione, e un’amministrazione più attenta alle esigenze e sensibile alle istanze del volontari del circolo e dei cittadini in generale. Tema centrale della serata l’insabbiamento dello specchio d’acqua del piccolo approdo e la richiesta di trovare soluzioni compatibili per poter limitare i danni causati da questo fenomeno per garantire la sicurezza per le imbarcazioni. Un confronto sereno e proficuo con da una parte i volontari del circolo che hanno lanciato proposte e suggerimenti, garantendo anche la possibilità di finanziare l’intervento, e dall’altra la disponibilità della candidata e del presidente Marras a dare seguito, dove possibile, alle richieste.

Io e Cinzia siamo qui per ascoltare e per prendere impegni – ha dichiarato Marrase la mia promessa è quella che farò subito esaminare ai tecnici competenti il vostro progetto. Da parte sua Cinzia è qui per dare ascolto e risposte ai cittadini. Anche se comprendo la necessità di garantire un riparo e un punto di ormeggio per le imbarcazioni oltre al decoro per la zona in questione, è d’obbligo dire che ogni progetto dovrà essere coerente e in linea con il più ampio e complesso lavoro dell’amministrazione provinciale per la linea costiera per limitare il fenomeno dell’erosione”.

Unanime la consapevolezza dei presenti che ogni intervento di manutenzione dovrà comunque rientrare in un disegno più ampio di recupero dell’immagine della città del Golfo.

“La nostra città ha bisogno della collaborazione di tutti gli attori economici privati e pubblici – hanno dichiarato i volontari del circolo nautico ‘Cala Violina’ -: ad oggi da parte della Provincia molte risposte ci sono arrivate, ora ci aspettiamo un rapporto di discontinuità che sia proficuo con la nuova amministrazione e soprattutto con il nuovo primo cittadino “.

Un invito subito trasformato in impegno da parte della candidata Cinzia Tacconi che ha promesso di seguire personalmente la questione.

A sugellare la sintonia d’intenti una stretta di mano tra i presenti e la promessa di fissare a breve un nuovo incontro.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button