Giro d’Italia, presentato il progetto: “Il paese si tingerà di rosa”

Nella sala del Consiglio comunale di Orbetello è stato presentato il progetto Giro d’Italia 2019. Circa una centinaio tra imprenditori e rappresentanti di associazioni hanno partecipato all’importante iniziativa. Presenti anche il sindaco di Manciano, Mirco Morini, e quello di Capalbio, Luigi Bellumori.

“Per il Comune di Orbetello sarà un evento storico, essendosi assicurato una doppia tappa con arrivo il 13 maggio e partenza il 14 maggio. Confermato l’arrivo dalla diga, con volata sotto le Mura di Ponente. Passaggio anche a Fonteblanda. La partenza avrà invece un giro d’onore di tutti atleti lungo il corso Italia e poi attraverso Neghelli, con partenza dal chilometro zero alla Parrina – spiega il sindaco di Orbetello, Andrea Casamenti -. Tanti saranno gli eventi collaterali organizzati, tra cui la notte rosa, l’illuminazione di due monumenti in rosa come il mulino, eventi sportivi con associazioni locali ciclistiche e non; saranno installati due grandi tabelloni con il conto alla rovescia dei giorni che mancano alla gara; saranno coinvolti cittadini e commercianti per rendere nei giorni interessati dal grande evento il paese tutto rosa“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top