Pubblicato il: 4 Aprile 2018 alle 12:46

Cultura & SpettacoliGrosseto

“Facciamo tardi”: la scrittrice grossetana Roberta Lepri presenta il suo nuovo romanzo

La scrittrice grossetana Roberta Lepri presenta il suo nuovo romanzo “Facciamo tardi“, edizioni Del Gattaccio.

L’appuntamento è in programma venerdì 6 aprile, alle 18, nella sala conferenze di Clarisse Arte, in via Vinzaglio 27 a Grosseto.

Introdurrà l’incontro Emilio Guariglia, caporedattore de Il Tirreno.

L’autrice

Roberta Lepri, nata a Città di Castello (Perugia), si è laureata in Lettere moderne all’Università di Siena con una tesi su Michelangelo. Attualmente vive e lavora presso la sua compagnia di assicurazione a Grosseto.

Vincitrice di numerosi premi letterari, ha scritto: “Sulla terra a caso” (ExCogita, 2003), “L’ordine inverso di Ilaria” (Guida, 2005), “L’amore riflesso” (Guida, 2006), “La ballata della Mama Nera” (Avagliano 2010), “Il volto oscuro della perfezione” (Avagliano 2011), “Io ero l’Africa” (Avagliano, 2013), “Bella Capanna” (Strade Bianche, 2016), “Ci scusiamo per il disagio” (Strade Bianche di Stampa Alternativa 2017).

È presente in ventisei antologie di racconti. Insieme a Anna Wood e Luca Meis cura il blog “Svolgimento”, luogo di incontro e scritture fra autori affermati ed emergenti.

Il libro

L’affascinante astrofisico sessantenne Giorgio Giannini, che ha realizzato tutti i sogni della sua vita – una nuova giovane fidanzata, un importantissimo incarico come responsabile di un progetto supersegreto al Cern di Ginevra, fama, soldi e un probabile Nobel – tranne uno: avere la donna che ha amato molti anni prima.

Quando Giorgio dovrà affrontare l’esperienza più importante della sua esistenza, capirà di non volerla affrontare da solo.

Inizia quindi un viaggio on the road suo malgrado, pur di riuscire a convincere la “sua” Giulia, (brillante studentessa che ventisei anni prima ha misteriosamente abbandonato l’Università e Giorgio, alla vigilia della discussione della propria tesi sulla relatività ristretta di Einstein) a seguirlo in qualità di ricercatrice in un posto lontano e ignoto. Un altro pianeta.

Il professore però non ha fatto i conti con il mondo, quello strano universo fatto di cani bassotti inferociti, madri vecchie ed eccentriche, incontri Reiki: il mondo di Giulia, serena abitatrice e agricoltore del Chianti… un groviglio strano di sentimenti a volte contraddittori, ma pieno e ricchissimo di stimoli e legami. Proprio quello che Giorgio vuole convincerla ad abbandonare.

Riuscirà il famoso scienziato nel suo intento? Per farlo dovrà seguire la donna che ama, viaggiando tra la Toscana e l’Umbria; ma ha pochissimo tempo a disposizione. Si troverà davanti a situazioni inattese e fastidiose, che non potranno lasciarlo indifferente.

Con il suo stile brillante, lucido e poetico Roberta Lepri racconta la storia fantastica di un sentimento mai sopito, che pare destinato a soccombere al passaggio crudele e inarrestabile del tempo, e che invece trova sul finale un’ultima, inattesa, possibilità di realizzazione.

Ingresso libero.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su