Pubblicato il: 10 Ottobre 2017 alle 16:07

Cultura & SpettacoliGrosseto

“Guida alla Berlino ribelle”: il libro della maremmana Teresa Ciuffoletti presentato a Grosseto

Alla libreria Palomar di Corso Giosuè Carducci, a Grosseto, sarà un giovedì dove respirare un’autentica atmosfera berlinese. E’ in programma per il prossimo 12 ottobre, alle 18.30, la presentazione del libro edito da Voland “Guida alla Berlino ribelle” di Teresa Ciuffoletti e Roberto Sassi.

La guida, frutto di una “archeologia della ribellione”, è un tentativo di far riemergere storie stratificatesi tanto in luoghi simbolo come Alexanderplatz o la Porta di Brandeburgo quanto nei quartieri periferici, solitamente esclusi dai percorsi turistici convenzionali. Il libro propone al lettore un vero e proprio tour di suggestioni ribelli attraverso la storia di Berlino e di coloro che l’hanno abitata negli ultimi cinque secoli.

Quando abbiamo iniziato a concepire questa guida, nel settembre 2015 – scrivono gli autori nell’introduzione -, ci siamo immediatamente posti un problema: come raccontare in modo originale il lato ribelle di una città che ha fatto proprio della ribellione, nel senso più ampio del termine, una sorta di brand?

E’ dunque dalla profonda ricerca culturale e sociologica dei due giovani scrittori italiani e residenti a Berlino che emerge una descrizione puntuale di una delle città più interessanti d’Europa, raccontata attraverso vari personaggi del secolo scorso, tra cui Bertolt Brecht, Karl Marx, Albert Einstein, Edvard Munch, Filippo Tommaso Marinetti e David Bowie.

La Voland ha da oltre vent’anni una missione editoriale ben precisa: dar voce ad autori di qualità e spaziare fra letterature meno frequentate come quella femminile, di origine slava o quella di viaggio, attraverso la sapiente direzione della slavista Daniela Di Sora. La collana Finestre, di cui fa parte la “Guida alla Berlino ribelle”, raccoglie i titoli di saggistica dallo stile brillante, legati alle arti visive, l’architettura e la memoria.

Gli autori, che in questa settimana stanno attraversando l’Italia per presentare il libro, hanno trovato nella capitale tedesca una loro seconda casa.

Teresa Ciuffoletti, nata nel 1988, maremma doc, è originaria di Grosseto, ma vive a Berlino dal 2009. Dopo gli studi in letteratura e una laurea in Studi Nordamericani alla Freie Universität Berlin, oggi si occupa di traduzione dall’inglese e dal tedesco collaborando anche con il bimestrale di geopolitica “Eastwest”.

Roberto Sassi, nato a Roma nel 1986, è sociologo urbano, autore freelance e tra i fondatori del blog collettivo “Libernazione”. Laureato in Società, territorio e ambiente all’Università di Trento, dal 2015 vive e lavora a Berlino.

In occasione della presentazione interverrà il giornalista di Rai 3 Flavio Fusi.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su