Pubblicato il: 24 Febbraio 2017 alle 10:49

Cultura & SpettacoliGrosseto

“Mio fratello rincorre i dinosauri”: a Grosseto arriva il libro di Giacomo Mazzariol

Venerdì 3 marzo, alle 18, nella sala Mirto Marraccini di Banca Tema, in corso Carducci 14, a Grosseto, sarà presentato il libro “Mio fratello rincorre i dinosauri“, di Giacomo Mazzariol.

Nel corso dell’iniziativa, organizzata dalla libreria Mondadori, l’autore dialogherà con la scrittrice Roberta Lepri.

Il libro

Un fratello down, un video e adesso la storia in un libro di successo nazionale.

Giacomo Mazzariol (nella foto con il fratello Giovanni), ventenne, di Castelfranco, esce con un racconto verità per Einaudi.  Il suo videoclip con il fratellino ebbe un incredibile successo.

Il libro parla della “diversità che può essere anche divertente”, Giacomo racconta del rapporto con il fratello, la famiglia, gli amici.

Hai cinque anni, due sorelle e desidereresti tanto un fratellino per fare con lui giochi da maschio. Una sera i tuoi genitori ti annunciano che lo avrai, questo fratello, e che sarà speciale. Tu sei felicissimo: speciale, per te, vuol dire “supereroe”. Gli scegli pure il nome: Giovanni. Poi lui nasce, e a poco a poco capisci che sí, è diverso dagli altri, ma i superpoteri non li ha. Alla fine scopri la parola Down, e il tuo entusiasmo si trasforma in rifiuto, addirittura in vergogna. Dovrai attraversare l’adolescenza per accorgerti che la tua idea iniziale non era così sbagliata. Lasciarti travolgere dalla vitalità di Giovanni per concludere che forse, un supereroe, lui lo è davvero. E che in ogni caso è il tuo migliore amico.

Con “Mio fratello rincorre i dinosauri” Giacomo Mazzariol ha scritto un romanzo di formazione in cui non ha avuto bisogno di inventare nulla.

Un libro che stupisce, commuove, diverte e fa riflettere che presto diventerà un film, prodotto dalla Taodue di Pietro Valsecchi.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su