Pubblicato il: 8 Maggio 2019 alle 11:06

Colline MetallifereCucina

Poeta maremmano vince il secondo premio al Salone internazionale del libro

Nell’ambito del Premio Autore dell’anno 2019, organizzato in occasione del 32° Salone internazionale del libro di Torino, il poeta di Monterotondo Marittimo, Umberto Milanfranchi, vince il secondo premio della sezione poesia singola inedita a tema libero, con la poesia “Verrà“. La premiazione si terrà sabato 11 maggio all’Hotel Nh Lingotto Congress di Torino.

Umberto Milanfranchi, classe 1969, amante dell’arte fin da bambino, ha partecipato a molti concorsi letterari nazionali ed internazionali ottenendo riconoscimenti prestigiosi come il premio letterario internazionale La Rocca Città di San Miniato a San Miniato con la poesia “Stelle”; il concorso letterario europeo festival San Valentino a Tirrenia con la poesia “A Monica”.

Nello stesso anno è stato premiato al Grand Prix de’ Poesie a Bruxelles, con la poesia “Ricorda”, al premio letterario internazionale San Marco Città di Venezia con “Solo tu….Venezia”, al premio letterario internazionale Città di Lerici con la poesia “Cadono le foglie”. Nel 2004 vince un premio al concorso letterario “E’ solo poesia”, indetto dall’associazione culturale Nuovi poeti a Trezzo sull’Adda, con la poesia “E’ Ferma…”, e il premio letterario europeo tra musica e poesia a Vienna con la silloge intitolata “Illusioni”.

Nel 2005 viene premiato al premio letterario internazionale La Rocca Città di San Miniato con il racconto “Una Notte” e nello stesso anno risulta fra i premiati al concorso regionale associazione Arca – Toscana a Firenze con la poesia “Le mie terre”.

Nel 2009 vince al concorso letterario europeo a Castelnuovo sul Garda con il racconto “Un sogno”. Nel 2014 vince il primo premio al premio letterario internazionale Fiera del libro di Torino con “Una poesia”. Nel 2018 vince un premio a Fucecchio con la poesia “Vagito” dedicata a sua figlia Linda.

Ha pubblicato con la casa editrice “Nuovi poeti” di Vaprio d’Adda tre volumi di poesie dal titolo: “Stelle”, “Nuvole” e “Frammenti di vita”.

Insieme ad altri artisti locali, poeti, pittori, scultori e fotografi è presente con alcune sue poesie nel libro intitolato “Emersioni”, edito nel 2003 dal Comune di Monterotondo Marittimo.

Con l’amico poeta Renzo Mancini di Ostia ha partecipato alla stesura del libro dedicato al cantante Claudio Villa dal titolo “Leggenda senza tempo”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su