“Toscanello”: Giacomo Moscato premiato come miglior attore protagonista al festival teatrale

Ieri sera, a Ponte a Moriano, in provincia di Lucca, si sono svolte le premiazioni del prestigioso “Toscanello“, quinto festival teatrale della Toscana.

Giacomo Moscato, attore e regista del laboratorio teatrale Ridi Pagliaccio di Grosseto, ha ricevuto il premio come miglior attore protagonista per la sua interpretazione di “Inferno” di Dante Alighieri, con la seguente motivazione della giuria: “Convincente nella recitazione dei canti danteschi ed estremamente coinvolgente dal punto di vista emotivo nelle descrizioni e spiegazioni extra testo. Il passaggio tra il serio e il faceto è risultato semplice e lineare, con il risultato di alleggerire in modo adeguato momenti e situazioni di grande tensione. Grazie alle sue doti, l’attore ha reso lo spettacolo avvincente, coinvolgendo lo spettatore e trasportandolo quasi fisicamente all’interno dei vari gironi infernali“.

Questo, per Moscato, è il settimo premio ricevuto in carriera come miglior attore protagonista (a cui si aggiungono gli otto premi come miglior regista) e il cinquantesimo ottenuto con il Laboratorio Teatrale Ridi Pagliaccio dal 2001 ad oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top