Colline MetallifereScuola

“Avis con la scuola”: nell’aula magna la premiazione degli studenti vincitori del concorso

Venerdì 3 giugno, alle 10, con la partecipazione del rider Maurizio Toccaceli

Saranno premiati venerdì 3 giugno, alle 10, all’Istituto “Bernardino Lotti” di Massa Marittima i vincitori del concorso promosso dalla locale sezione Avis “Giorgio Matozzi” dal titolo “Avis con la scuola“, rivolto agli studenti di tutti gli indirizzi delle classi terze, quarte e quinte.

Ai vincitori, uno per ogni categoria, verranno consegnati dei buoni acquisto da poter utilizzare presso la “Cartolibreria Matozzi” di Massa Marittima e al negozio “Euronics” di Follonica.

Gli studenti hanno realizzato testi scritti, elaborati grafici e prodotti multimediali sulla promozione di Avis e sull’importanza del gesto della donazione di sangue. Gli elaborati vincitori potranno essere utilizzati da Avis all’interno delle prossime campagne pubblicitarie per sensibilizzare i cittadini.

“Questo appuntamento – spiega il presidente della sezione Avis di Massa Marittima – conclude un percorso importante di incontro tra il mondo del volontariato e la scuola ed è stato reso possibile dalla fattiva collaborazione della dirigente scolastica dell’Iis, professoressa Marta Bartolini e dal suo staff di insegnanti. Nonostante le avversità dovute alla pandemia abbiamo avuto la possibilità di incontrare i ragazzi che si sono mostrati una platea interessata; molti si sono fatti avanti per intraprendere il percorso di donatore Avis. Sette di loro hanno già iniziato a frequentare il Centro trasfusionale di Massa Marittima“.

Alla giornata di premiazione, promossa con il patrocinio dell’amministrazione comunale, parteciperà l’assessore alla cultura Irene Marconi, che ha fatto anche parte della commissione che ha giudicato i lavori, ed i rappresentanti di Avis comunale di Massa Marittima.

Ospite gradito Maurizio Toccaceli, figura di spicco del mondo della mountain bike e per anni donatore Avis, che condividerà con i ragazzi la sua esperienza di sportivo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button