Economia

A Firenze premiazione dei “Maestri del commercio”: fra loro anche cinque grossetani

Domenica 26 marzo, alle 10, Firenze ospita nel Salone de’ Cinquecento di Palazzo Vecchio la seconda edizione del Premio Mercurio, istituito da 50&Più Toscana, l’associazione di ultracinquantenni del sistema Confcommercio, come onorificenza ai Maestri del commercio delle dieci province della regione. Quest’anno, la manifestazione, dopo il grande successo dell’esordio nel 2015, gode anche del patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze, oltre che del contributo di Conad.

Domenica premiamo storie importanti di impresa – spiegano Alfio Franco Baraldi, presidente provinciale di 50&Più di Grosseto, e Carla Palmieri, presidente di Ascom Confcommercio Grosseto –, ma soprattutto storie di vita del nostro territorio. Ad unire i 5 premiati di quest’anno ci sono i principi e i valori sui quali hanno fondato il loro impegno professionale. Questi sforzi, questo impegno profuso in un dignitosissimo silenzio, rappresentano un’altissima espressione di solidarietà e coesione sociale per la nostra provincia“.

Meriti che 50&Più intende appunto valorizzare a livello regionale con il Premio Mercurio, che ogni due anni viene attribuito ad una serie di Maestri candidati dalle sedi provinciali dell’associazione. Fra di loro ci sono albergatori e ristoratori, macellai e alimentaristi, baristi, dettaglianti di abbigliamento e imprenditori dei servizi del variegato sistema Confcommercio.

A consegnare agli operatori la targa con il dio alato nel corso della cerimonia condotta dalla giornalista Serena Magnanensi ci saranno anche l’assessore alle attività produttive della Regione Toscana, Stefano Ciuoffo, e l’assessore allo sviluppo economico del Comune di Firenze, Cecilia De Re.

La manifestazione si aprirà con i saluti del presidente 50&Più Toscana, Antonio Fanucchi. Interverranno per la 50&Più nazionale il presidente Renato Borghi e, per Confcommercio Toscana, la presidente Anna Lapini.

I grossetani premiati

I cinque grossetani che saranno premiati sono il dottor Armando Fommei, Giuseppe De Matteis, Walter Pisani, Roberto Cameli, Marcella Cicaloni.

50&Più, associazione di ultracinquantenni aderente a Confcommercio-lmprese per l’ltalia. Fondata nel 1974, opera per la rappresentanza e la tutela dei propri soci e il riconoscimento degli over 50 come risorsa, promuovendone il ruolo sociale. Forte di 330.000 iscritti, è interlocutrice qualificata degli organi politico-istituzionali del Paese in materia previdenziale e sociale. È diffusa con oltre 1.000 sedi su tutto il tenitorio nazionale. Conta anche 29 sedi in 10 Paesi del mondo.

Immagine di repertorio

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button