Home Grosseto Sanità, Simiani: “Università fondamentali per potenziare l’offerta territoriale”

Sanità, Simiani: “Università fondamentali per potenziare l’offerta territoriale”

"E’ necessario che le figure professionali formate sul territorio vengano utilizzate adeguatamente e valorizzate dalla sanità locale"

di Redazione
0 commento 98 views

Grosseto. “L’Università deve essere parte integrante dell’offerta sanitaria di ciascuna area vasta, non solo come percorso formativo, ma anche per promuovere l’inserimento lavorativo delle risorse umane. E’ necessario che le figure professionali formate sul territorio vengano utilizzate adeguatamente e valorizzate dalla sanità locale, oggi in grave difficoltà per la mancanza di specializzandi e medici. Il documento di programmazione integrata dell’Area Vasta Sud est, tra l’Azienda ospedaliero-universitaria senese e l’Azienda Usl Toscana sud est, in sinergia con Estar e la Regione Toscana, siglato nelle scorse settimane, è quindi un progetto fondamentale che va attuato con efficacia e proposto in altre realtà”: è quanto dichiara Marco Simiani, deputato grossetano del Pd, sul convegno “Gli obiettivi della sanità toscana: le esperienze dell’Azienda Usl Toscana sud est nella sanità territoriale, nell’emergenza urgenza, nella Continuità assistenziale”, in programma oggi, giovedì 16 febbraio, a Grosseto.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy