Home Follonica “Emergenza antifascismo”, Rifondazione Comunista: “No all’evento di CasaPound”

“Emergenza antifascismo”, Rifondazione Comunista: “No all’evento di CasaPound”

di Redazione
0 commento 160 views

“Casapound, che è chiaramente dietro l’incontro, visto che ospita anche la locandina dell’evento sulla sua bacheca al mercato coperto e visto che il moderatore dell’incontro, Alessandro Berardi, è stato candidato a sindaco di Follonica nel 2019 proprio per la lista sopracitata, è incorente perché ha firmato la dichiarazione di antifascismo per l’utilizzo di spazi pubblici e per l’utilizzo dello spazio della bacheca del mercato coperto. Antifascismo che è il fondamento della Repubblica al quale tutti si ispirano, dalla sinistra alla destra“.

Rifondazione Comunista interviene in merito alla presentazione del libro “Emergenza antifascismo“, organizzata a Follonica dall’associazione La Forgia sabato 18 febbraio, al bar “Pagni”.

“Con questa iniziativa, nella quale si sottolinea una presunta ‘emergenza antifascista’ Casapound si tira definitivamente fuori dalla nostra democrazia così come i terrapiattisti si tirano fuori dalle scienze naturali e così come il cavolo si tira fuori dalla merenda. Follonica, una città che nel 2019 all’unanimità del Consiglio comunale, ha concesso la cittadinanza onoraria ad una vittima del fascismo come la senatrice Liliana Segre, rifiuta queste iniziative – termina Rifondazione Comunista -. Ci chiediamo infine se i titolari dell’attività in questione sono consci di ospitare un’iniziativa organizzata da un’associazione che non si riconosce nei valori antifascisti promossi dalla Costituzione italiana“.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy