Home Colline del Fiora “Lo stile è una prigione”: al via la mostra di Fabrizio Corsi alla Fortezza Orsini

“Lo stile è una prigione”: al via la mostra di Fabrizio Corsi alla Fortezza Orsini

di Redazione
0 commento 26 views

Apre al pubblico sabato 25 agosto, alle 21.30, la mostra dal titolo “Lo stile è una prigione“, la personale di Fabrizio Corsi, allestita nelle sale espositive degli ex granai della Fortezza Orsini, a Pitigliano.

La mostra sarà visitabile tutti i giorni fino al 9 settembre con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle 16 alle 20, e il sabato e la domenica dalle 16 alle 20 e dalle 21.30 alle 24.

Con questa personale, Fabrizio Corsi onora i suoi primi 30 anni da artista. Nato a Pitigliano, culla di atmosfere antiche e mirabili paesaggi, autodidatta, adotta la pittura e l’arte tutta come rifugio e apertura. Spinto da una grande voglia di fare, con il tempo è riuscito a convertire un impegno amatoriale in un vero e proprio modo di essere e di vivere. Ricercatore e sperimentatore di colori e materia, da anni partecipa a mostre collettive di livello ed opera nella sua terra natia, oltre ad aver vissuto e lavorato in Sardegna e nel Lazio.

“Lo stile è una prigione” rispecchia ciò che è l’arte per Fabrizio Corsi. Una pittura sciolta dagli schemi e dettata dal cuore, fatta d’intuizione cromatica e passione autentica. Dai calmi paesaggi toscani a quelli ventosi della Sardegna, dalla semplicità di tratti e linee, a strappi, graffi e contrasti materici. Che usi olio, acquarello, china, oppure corde, legno, tela o carta, Fabrizio riesce senza sosta a fissare l’attimo e la sensazione del momento.

La sua trentennale produzione, raccolta per l’occasione, sarà ospitata nelle suggestive sale espositive degli ex granai della Fortezza Orsini a Pitigliano.

Informazioni al numero 344.2325050 o all’indirizzo e-mail info@fabriziocorsi.net.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

* Utilizzando questo form si acconsente al trattamento dati personali secondo norma vigente. Puoi consultare la nostra Privacy Policy a questo indirizzo

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy