Pubblicato il: 26 Giugno 2019 alle 15:45

AttualitàGrosseto

La pista di pattinaggio ecologia sbarca a Marina di Grosseto: inaugurazione nel weekend

Per tutta la stagione estiva, Marina di Grosseto avrà per la prima volta una pista di pattinaggio ecologica Xtraice

Per tutta la stagione estiva, Marina di Grosseto avrà per la prima volta una pista di pattinaggio ecologica Xtraice, funzionante dal prossimo 29 giugno fino a settembre, per il divertimento di tutti i turisti che visiteranno la località turistica.

E’ un’iniziativa di Marem Ice S.S.D.a.r.l., ​che mira ad ampliare l’offerta di svago per le famiglie e per i residenti della città durante le vacanze​; ​allo stesso tempo, promuove il commercio locale con un prodotto innovativo e all’avanguardia come sono le piste di pattinaggio su ghiaccio ecologico Xtraice.

La pista di pattinaggio ha una dimensione totale di 312 m2 e sarà inaugurata sabato 29 giugno, alle 19.00, con il seguente programma: inaugurazione della pista alla presenza del sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna, il vicesindaco e assessore alla cultura Luca Agresti, l’assessore allo sport Fabrizio Rossi, l’assessore alla sicurezza Fausto Turbanti, l’assessore ai lavori pubblici e al patrimonio Riccardo Megale, l’assessore all’ambiente Simona Petrucci, Angelo Gentili, coordinatore nazionale di Festambiente, sponsor varii. A seguire, spettacolo circense e apertura per tutti della pista ecopalaghiaccio sintetico Marina Beach. Il biglietto d’ingresso avrà un prezzo di ​5 euro per 30 minuti​ di pattinaggio e 7 euro per un’ora. Per i soci Uisp due euro di sconto.

E’ la prima pista installata a Marina di Grosseto dalla societá spagnola Xtraice, leader mondiale del ghiaccio sintetico, in un’area con elevata presenza turistica e premiata ogni anno con il massimo delle vele di Legambiente e Touring club. Zone di straordinaria bellezza marina, una costa incontaminata fra Argentario, Parco naturale della Maremma, Castiglione della Pescaia, Follonica.

Risparmio energetico

La società Xtraice è pioniera nella produzione e distribuzione di “ghiaccio ecologico”, un composto sintetico autolubrificante grazie al quale è possibile provare una sensazione molto simile a quella generata da una pista di pattinaggio su ghiaccio tradizionale (acqua congelata). Allo stesso tempo, il suo semplice assemblaggio e l’assenza di acqua e costi elettrici rendono la pista di pattinaggio totalmente eco-sostenibile. Per una pista di 312 m2, confrontando il ghiaccio sintetico con il ghiaccio convenzionale, ​Marem Ice S.S.D.a.r.l. ​risparmierà più di 26.208 kilowatt di elettricità e circa 31.168 litri d’acqua, equivalenti al consumo giornaliero di 953 abitazioni. Inoltre, si eviterà l’emissione di quasi 8,6 tonnellate di CO2 in atmosfera.

Xtraice in Italia

Xtraice é il principale produttore e fornitore di piste di pattinaggio su ghiaccio sintetico in Italia. Harealizzato piú di 80 progetti nelle piú importanti piazze Italiane, centri commerciali, parchi d’attrazione, hotel e resort. Grazie al Dipartimento ricerca e sviluppo, che migliora ogni anno tecnologia e struttura molecolare delle placche di ghiaccio, é possibile ottenere uno scorrimento ottimale.

Allo stesso tempo, Xtraice ha optato per la diversificazione di questo materiale attraverso la creazione dello scivolo di ghiaccio sintetico (Tobogan) e le piste di curling interattive, installate in diversi Paesi del mondo. Xtraice opera nel mercato da oltre 15 anni, ha installato più di 1000 piste in 90 Paesi, con prodotti rivoluzionari come la pista di pattinaggio per il parco “Disneyland Paris”, per l’iconico grattacielo “John Hancock Center” di Chicago o la pista creata appositamente per la famosa squadra di hockey della lega NHL, i “Detroit Red Wings”

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su