Pubblicato il: 20 Marzo 2018 alle 16:08

Colline del FioraSalute

Sanità, Vanni: “Desideri non dà risposte necessarie, a Pitigliano crescono liste di attesa”

Le rassicurazioni del direttore generale della Asl Toscana Sud Est e dei collaboratori non rassicurano per il semplice motivo che si tratta solo di generiche. e non nuove. dichiarazioni di buona volontà“.

A dichiararlo è Pierandrea Vanni, vicesindaco di Sorano e assessore comunale al diritto alla salute.

“Nessuna risposta viene data dai vertici della Asl, per esempio, sulla carenza di almeno un cardiologo e un chirurgo all’ospedale di Orbetello. Non ci sono tagli di personale? E allora perché non si sostituisce il personale mancante? Alcune settimane fa la direttrice sanitaria ha assicurato alla conferenza dei sindaci della zona sud un forte impegno per affrontare il problema delle liste di attesa – continua Vanni -. A quanto risulta per l’ambulatorio di ortopedia non sono accettate prenotazioni, per un doppler bisogna attendere settembre e per un Ecg agosto, per un’ecografia luglio, per un controllo di remautologia ci vogliono sei-sette mesi. In attesa dell’annunciato Agorà si troverà il modo per fare davvero qualcosa?“.

“Il direttore generale, citando gli amministratori che hanno segnalato problemi e disagi, si è dimenticato del sindaco di Sorano, che dieci giorni fa ha scritto a lui e ala direttrice sanitaria senza avere risposta – termina Vanni. Certo, avendo a che fare con una Asl così grande, può capitare di dimenticarsi di un Comune“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su