AttualitàFollonica

“Piazze d’Europa” torna in Maremma: ecco le date della manifestazione

Il grande mercato internazionale sarà sul lungomare di Follonica

Dopo un anno di assenza “forzata”, sta per tornare in Maremma l’evento più amato, ed ora, sicuramente, anche il più atteso.

Confcommercio annuncia ufficialmente che la carovana degli ambulanti internazionali di “Piazze d’Europa” è pronta a raggiungere la provincia di Grosseto per la tappa di Follonica, già fissata in calendario per il lungo weekend dal 1° al 3 ottobre.

L’evento, organizzato dalla Fiva – Federazione italiana venditori ambulanti con Confcommercio Grosseto e Comune di Follonica, si svolgerà nel pieno rispetto delle normative regionali per prevenire la diffusione del Covid 19.

Siamo giunti al nono anno – commentano dalla Confcommercio di Grosseto il direttore Gabriella Orlando e il presidente Giulio Gennari, con il presidente provinciale del sindacato Fiva Agostino Ottaviani –. Sappiamo bene che non si tratta di un’edizione qualsiasi, ma rappresenta un momento di ripartenza per i grandi eventi sul territorio. Chiariamo che a Grosseto il mercato internazionale, anche quest’anno, non ci sarà, ma, in accordo con il Comune di Follonica, troverà spazio nella città del Golfo nel primo fine settimana di ottobre, e non più a marzo. Un modo per sostenere il commercio, sia in sede fissa che ambulante, nonché il nostro turismo, ripartendo da Follonica, luogo dove il mercato internazionale ha sempre trovato grande apprezzamento e sostegno anche o soprattutto da parte degli esercenti locali”.

Un po’ di storia: i mercati europei di Fiva Confcommercio nascono nel 2001, sulla scia delle positive esperienze maturate in altri Paesi comunitari. I mercati europei costituiscono un circuito di alto livello qualitativo, grazie anche alla preventiva selezione degli operatori, restaurano l’immagine del commercio su aree pubbliche, esaltano un campo in cui l’Italia vanta una tradizione ineguagliata a livello continentale, sia in termini qualitativo-professionali che legislativi.

“Un ritorno piacevolissimo dopo un anno di pausa forzata. Un format consolidato, con l’auspicio che possa tornare ad esercitare il fascino ed il richiamo delle precedenti otto edizioni – dichiara Giacomo Errico, presidente nazionale Fiva – Un’occasione di svago e di conoscenza, dal respiro europeo e globale. Il nostro ringraziamento va all’amministrazione comunale che ha fortemente creduto in quest’evento, che è sempre molto attrattivo, e che gestiremo in piena sicurezza”.

Dopo una lunga attesa dovuta all’emergenza sanitaria, Piazze d’Europa torna finalmente a Follonica – dichiara il sindaco Andrea Benini. Oggi sono circa una ventina le città italiane che ospitano annualmente questo evento e la nostra città fa parte da alcuni anni di questo circuito. Con le dovute accortezze dettate dalla gestione della pandemia, possiamo di nuovo tornare a prendere parte a uno dei principali eventi cittadini che si tengono fuori dalla stagione balneare. Il nostro impegno, prima che la pandemia ci colpisse, era indirizzato alla destagionalizzazione degli eventi, e adesso, con tutte le attenzioni del caso, possiamo tornare a programmare questo tipo di attività”.

Continua a leggere

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button