Pubblicato il: 25 Maggio 2017 alle 14:43

GrossetoPolitica

Videosorveglianza in asili e case di riposo, parte la petizione di Forza Italia: “No ai maltrattamenti”

Venerdì 26 maggio, dalle 16 alle 19.30, al gazebo situato in piazza Socci, a Grosseto, partirà la raccolta firme organizzata da Forza Italia volta a sollecitare l’iter parlamentare e la rapida approvazione della legge in materia di “videosorveglianza negli asili nido e nelle scuole dell’infanzia, nonché presso le strutture socio-assistenziali per anziani e persone con disabilità”.

“La Camera dei Deputati, nel mese di ottobre 2016, ha approvato un testo unificato delle proposte di legge sul tema della videosorveglianza ed attualmente siamo in attesa dell’approvazione in Senato per poter finalmente disporre di una legge dello Stato – spiega Elisabetta Ripani, capogruppo di Forza Italia nel Consiglio comunale di Grosseto –. Ci schieriamo contro qualsiasi forma di violenza, fisica e psicologica, a danno delle categorie dei soggetti più deboli ed indifesi. Sì alla prevenzione, No ai maltrattamenti. Facciamo appello alla sensibilità dei nostri concittadini, vi aspettiamo numerosi per portare avanti, tutti insieme, questa grande battaglia di civiltà”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su