Costa d'argentoCronaca

Nasconde petardi, razzi e fuochi d’artificio nello zaino: tifoso scoperto dai Carabinieri

Tutto il materiale è stato sequestrato, mentre a carico del giovane sono in corso accertamenti

Nel corso delle operazioni di filtraggio messe in atto prima e durante l’incontro di calcio valido per i playout del campionato di Prima Categoria tra le squadre dell’Orbetello e dell’Argentario, giocato domenica 29 maggio, i Carabinieri di Orbetello hanno scoperto che un giovane tifoso aveva nascosto, all’interno del proprio zainetto, vari artifici pirotecnici e da segnalazione per il soccorso nautico, una bomboletta spray, una confezione contenente vari razzi e una batteria pirica con diversi colpi all’interno.

Tutto il materiale è stato sequestrato, mentre a carico del giovane sono in corso accertamenti.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button