Pubblicato il: 23 Settembre 2019 alle 21:12

CronacaGrosseto

Cisterna perde acido cloridrico sull’Aurelia a Braccagni

I Vigili del Fuoco di Grosseto sono intervenuti, intorno alle 20:00 di questa sera, sull’Aurelia, in direzione Livorno, subito dopo l’uscita per Braccagni, per lo sversamento di acido cloridrico da una cisterna.

L’Aurelia è stata chiusa solo nella corsia dove stanno operando le tre squadre dei Vigili del Fuoco intervenute, insieme a quella (Nucleare Biologico Chimico Radiologico), per contenere la fuoruscita di acido.

Il traffico veicolare ora scorre su una corsia di marcia in direzione Livorno, mentre risulta regolare sulla corsia opposta.

Le squadre stanno intervenendo con gli autoprotettori e stanno bagnando la cisterna con molta acqua. Si sta usando anche la termo camera per individuare le falle nella cisterna che come sembra sono più di una.

Sul posto è stata chiamata anche una ditta specializzata per raccogliere l’acido cloridrico.

Notizia in aggiornamento

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su