Pubblicato il: 10 Febbraio 2018 alle 15:48

Costa d'argentoPolitica

Giardino della scuola, il Pd: “Il Comune si vanta dei lavori, ma l’edificio non è sicuro”

Le dichiarazioni del sindaco Casamenti in merito al rifacimento del giardino della scuola di Orbetello Scalo necessitano dello spazio di una replica da parte dell’opposizione, date alcune incongruenze degne di nota“.

A dichiararlo, in un comunicato, è il gruppo Pd – Area riformista nel Consiglio comunale di Orbetello.

“Per prima cosa, è bene ricordare che in bilancio erano previsti 350.000 euro per la ristrutturazione e la messa in sicurezza dell’edificio scolastico in questione che, però, l’attuale giunta ha deciso di destinare ad altro – continua la nota -. La scuola, poi, non è dotata di mensa e non ha una palestra. Il tempo pieno, inoltre, non può essere organizzato a causa della mancanza di spazi. E tutto questo in una zona del paese molto popolosa“.

“Alla luce di ciò, vantarsi di effettuare un restyling del giardino, intervenendo peraltro per la seconda volta, ha dell’incredibile. La scuola dello Scalo deve essere messa in sicurezza nel suo complesso e posizionare qualche gioco nel giardino di certo non può essere considerato un intervento risolutivo in tal senso. Ovviamente, non possiamo che dirci ben felici dell’inizio dei lavori, ma ci preme ricordare al sindaco e alla cittadinanza tutta che le grandi opere sono ben altra cosa – termina il comunicato. Ci auguriamo, dunque, che presto l’amministrazione si adoperi per la messa in sicurezza dell’edificio, magari attingendo anche dalle risorse che la Provincia deve restituire al Comune di Orbetello per le spese sostenute per le ormai famose cucine dell’alberghiero, scuola non di sua competenza”.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su