Costa d'argentoPolitica

Emergenza Covid, il Pd: “1 milione e mezzo dal Governo, il Comune aiuti imprese in difficoltà”

"Se non dovesse farlo il sindaco deve dare le dovute spiegazioni e dire se ci sono problemi di bilancio"

“Nel Consiglio comunale di ieri è stata portata in approvazione la delibera che prevede l’entrata in bilancio di circa 1 milione e 350mila euro che il Governo ha versato al Comune di Orbetello per l’emergenza Covid“.

A dichiararlo, in un comunicato, sono i consiglieri comunali del gruppo Pd-Area riformista.

“A questi si deve aggiungere la cifra di circa 105mila euro, quale acconto stanziato dal Decreto di agosto per il trasporto scolastico e il sociale – continua la nota -. Pertanto si tratta di circa 1 milione e mezzo di euro che entrano nelle casse comunali e vanno a ripagare completamente la manovra di 1 milione e mezzo di euro che il sindaco aveva sbandierato in sede di approvazione del bilancio“.

“A questo punto è come se il Comune non avesse speso niente, per cui ci aspettiamo che il Sindaco promuova forti interventi economici in aiuto alle aziende particolarmente colpite dal Covid, come ha fatto recentemente il Comune di Magliano, e delle famiglie in difficoltà, per esempio con contributi per beni e servizi scolastici come ha fatto il Comune di Manciano). Ricordiamo al sindaco che la legge permette di utilizzare, proprio per l’emergenza Covid, la parte libera dell’avanzo di amministrazione, che è pari ad 1 milione e 300mila euro e di cui non ha utilizzato neppure un euro per la popolazione – termina il comunicato -. Se non dovesse farlo il sindaco deve dare le dovute spiegazioni e dire se ci sono problemi di bilancio“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button