Politica

Commissariamento Tirrenica, il Pd: “Accelerare passaggio da Sat ad Anas”

Il corridoio tirrenico e il sistema tangenziale di Lucca sono stati inseriti nel parere approvato ieri dalla Commissione lavori pubblici del Senato che indica al Governo le opere da commissariare da inserire nel prossimo Dpcm sulle infrastrutture, che sarà emanato entro il 30 giugno e che segue quello che due mesi fa aveva già commissariato altre 58 opere in tutta Italia.

Tra le 27 nuove opere che la Commissione del Senato chiede al Governo di commissariare figurano il corridoio tirrenico e il sistema tangenziale di Lucca, anche grazie al lavoro del Partito Democratico e al relatore D’Arienzo – commentano Marco Simiani e Massimiliano Pescini, della segreteria regionale del Pd -. Dopo questa conferma adesso occorre accelerare l’iter per il passaggio del progetto della Tirrenica da Sat ad Anas, che si occuperà dell’adeguamento del tratto San Pietro Palazzi-Tarquinia“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button