Pubblicato il: 25 Marzo 2020 alle 15:20

Politica

Chiusura uffici postali, il Pd: “Il sindaco ha lasciato soli i cittadini di Marina”

"Come Partito Democratico lanciamo un sentito appello al sindaco di Grosseto"

Mentre numerosi sindaci della provincia contestano duramente Poste Italiane per la chiusura di tanti sportelli periferici, dal sindaco di Grosseto solo un assordante silenzio in merito alla chiusura dello sportello di Marina di Grosseto“.

A dichiararlo è Davide Bartolini, segretario del circolo del Pd di Marina di Grosseto, in merito allo scontro tra sindaci e Poste Italiane sull’emergenza Coronavirus.

Invece di unire la sua voce a quella di tanti suoi colleghi sindaci – aggiunge Bartolini, Vivarelli Colonna per l’ennesima volta ha lasciato soli i suoi cittadini e non li difende davanti all’atteggiamento scellerato di Poste Italiane che, invece di rendere sicuri i suoi sportelli e garantire il servizio, soprattutto in un momento così grave, ha chiuso sportelli in tante località compresa Marina di Grosseto“.

Le conseguenze sono gravissime – prosegue Bartolini perché tante persone, soprattutto quelle più anziane, sono costrette a percorrere oltre 10 chilometri per andare a Grosseto. Una decisione che crea ulteriore disagio e mette a repentaglio la stessa salute dei cittadini“.

Come Partito Democratico lanciamo un sentito appello al sindaco di Grosseto – conclude il segretario Pdperché ci ripensi e aderisca all’appello già sottoscritto dai sindaci di tanti Comuni maremmani e offra finalmente il suo contributo per far tornare il servizio di Poste Italiane un servizio universale e vicino ai bisogni della comunità“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su