Costa d'argentoPolitica

Patto per il Futuro: “Chiavetta è l’ex assessore ai lavori pubblici del non fare”

L’ex assessore ai lavori pubblici Chiavetta ha brillato per inadeguatezza amministrativa“.

A dichiararlo, in un comunicato, è Patto per il Futuro, gruppo di maggioranza nel Consiglio comunale di Orbetello.

“Tutti i problemi che l’attuale amministrazione comunale ha risolto derivano dall’incapacità amministrativa di Chiavetta – continua la nota -. Ce lo ricordiamo per i litigi, per le dimissioni, per le chiacchiere, per i contrasti con il precedente sindaco, ma per nulla per la risoluzione dei problemi dei cittadini. Ricordiamo un paese sporco e mal curato, abbandonato a se stesso, con erba ovunque, che l’ex assessore Chiavetta avrebbe dovuto tenere pulito. A parte la Maremmana disastrata, che abbiamo sistemato noi, non ricordiamo nulla del suo operato; in compenso zero aveva fatto per le cucine dell’Alberghiero, per la costruzione della nuova scuola elementare di Albinia, per le riasfaltature delle strade disastrate in tutto il comune, per il nuovo bocciofilo di Albinia, per la nuova piazza di Fonteblanda, per l’escavo del porto di Talamone, per i ripascimenti, per la sistemazione dei giardini, per la Sitoco, ecc… Tutti interventi realizzati dalla nostra amministrazione comunale“.

“Oggi Chiavetta si ricandida pensando che i cittadini abbiano dimenticato il suo fallimento amministrativo, dando vita ad una lista litigiosa con gli stessi personaggi del passato che farebbero fatica a gestire un patrocinio, figurarsi amministrare un Comune e gestire anche l’emergenza covid. Tutti sanno che i beni patrimoniali venduti dalla nostra amministrazione comunale erano già stati messi in vendita senza successo quando proprio Chiavetta era assessore ai lavori pubblici e che l’attuale amministrazione comunale ha diminuito le tasse locali ai cittadini che proprio Chiavetta aveva aumentato a dismisura – termina la nota -. La popolazione vuole una squadra compatta ed unita e non ha certo desiderio di ritornare con Chiavetta ad un’altra stagione di divisioni, litigi, dimissioni, poi ora che ancora necessita la gestione dell’emergenza covid. Chiavetta è l’ex assessore ai lavori pubblici del non fare e lo vediamo davvero in difficoltà nel far dimenticare che ha già amministrato in modo pessimo”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button