Pubblicato il: 1 Ottobre 2019 alle 14:23

Notizie dagli Enti

Adf, altri 31 Comuni dicono sì a statuto e patti parasociali: “Possibili investimenti per 251 milioni”

A oggi sono complessivamente 39 i Comuni che hanno approvato i documenti

Acquedotto del Fiora: altri 31 Comuni dicono sì a statuto e patti parasociali.

L’approvazione, da parte dei Comuni, degli atti propedeutici al consolidamento dei rapporti societari, esprime la profonda unità di intenti e obiettivi che anima i soci di parte pubblica e il partner privato, protagonisti insieme di un percorso volontario, concordato e condiviso che ha l’obiettivo di garantire benessere, crescita e sviluppo del territorio“.

Il presidente di Acquedotto del Fiora Roberto Renai commenta così gli esiti dei consigli comunali riunitisi in questi giorni, che hanno dato il via libera a statuto e patti parasociali.

“Grazie alla fiducia dei soci, Acquedotto del Fiora potrà realizzare 251 milioni di euro di investimenti aggiuntivi sul territorio gestito, pari a una media annua per abitante residente di 80 euro, in linea con le nazioni del nord Europa – continua RenaiTutto ciò bloccando la tariffa, a vantaggio dei cittadini“.

Nei giorni scorsi a votare gli atti propedeutici al consolidamento dei rapporti societari sono stati per la provincia di Grosseto i Comuni di Capalbio, Castel del Piano, Castiglione della Pescaia, Cinigiano, Civitella Paganico, Gavorrano, Isola del Giglio, Manciano, Massa Marittima, Monte Argentario, Orbetello, Roccalbegna, Roccastrada e Sorano, mentre per la provincia di Siena i Comuni di Asciano, Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Castiglion d’Orcia, Cetona, Colle di Val d’Elsa, Gaiole in Chianti, Montalcino, Monteriggioni, Murlo, Radicofani, Rapolano Terme, San Casciano dei Bagni, San Quirico d’Orcia, Siena, Sovicille e Trequanda.

A oggi sono complessivamente 39 i Comuni che hanno approvato i documenti.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su