AmbienteColline Metallifere

Geotermia: il Parco delle Biancane protagonista di una campagna europea

Il Parco delle Biancane di Monterotondo Marittimo, che fa parte della rete europea dei geoparchi affiliata all’Unesco, è il protagonista delle “Buone notizie della settimana” nell’ambito della campagna di Geoenvi #Thisweeksgoodnews.

Geoenvi è il progetto europeo, finanziato nell’ambito di Horizon 2020, che ha l’obiettivo di valorizzare il ruolo dell’energia geotermica nel fabbisogno energetico europeo creando una solida strategia per rispondere alle attenzioni legate all’ambiente. Il progetto coinvolge tutti gli stakeholders della geotermia, favorendo lo scambio di best practices e metodologie in ambito europeo, con particolare attenzione su sei Paesi in Europa: Italia, Francia, Islanda, Belgio, Turchia ed Ungheria. Il consorzio del progetto è costituito da operatori della geotermia e da alcuni dei principali enti di ricerca europei.

La campagna con gli hashtag #Geoenvi e #ThisWeeksGoodNews illustra i vantaggi della geotermia, sia per la produzione di energia elettrica che per i cosiddetti altri usi, dall’utilizzo del calore al turismo geotermico. L’attività di comunicazione intende coinvolgere i soggetti che operano in geotermia e i cittadini per la condivisione delle scoperte tecnologiche e delle iniziative di sostenibilità che caratterizzano l’energia geotermica, contribuendo alla creazione di un ambiente più pulito e di una società migliore. Ogni settimana Geoenvi lancia una buona notizia sul proprio sito web e sui canali social, attraverso foto, testi, video e schede informative. Geoenvi mette a disposizione anche rapporti scientifici ed approfondimenti sulle opportunità e sugli impatti dell’energia geotermica nel contesto della transizione energetica, che ha nello sviluppo delle fonti rinnovabili una delle sue leve più importanti.

Questa settimana, dunque, spazio all’Italia e alla Toscana con le meravigliose Biancane, per le quali è stato creato anche un banner dedicato. La notizia è disponibile anche all’indirizzo https://www.geoenvi.eu/geothermal-biancane-natural-park-in-tuscany-wins-tripadvisors-travellers-choice-2020-award/.

Il Parco delle Biancane, vicino al quale sorge anche il museo MuBia (http://www.mubia.it/), si è aggiudicato anche il premio “Traveller’s choice 2020’ di Tripadvisor.

Le manifestazioni naturali geotermiche, così come il Museo della Geotermia di Larderello (https://www.enelgreenpower.com/it/museo-della-geotermia-larderello), costituiscono un tassello importante del più ampio contesto della geotermia toscana, antico nelle sue suggestive origini e di grande innovazione nelle sue applicazioni, sia dal punto di vista tecnologico che di sostenibilità.

Enel Green Power gestisce questa realtà con 34 centrali geotermiche (per un totale di 37 gruppi di produzione) tra le province di Pisa, Grosseto e Siena, per una produzione di circa 6 miliardi di KWh capace di soddisfare il 30% del fabbisogno energetico regionale e di fornire calore utile a riscaldare 10mila utenti residenziali nonché aziende dei territori geotermici, 30 ettari di serre, caseifici ed un’importante filiera artigianale, agricola e gastronomica.

Informazioni e dettagli su #Thisweeksgoodnews, al link https://www.geoenvi.eu/enjoy-geoenvi-thisweeksgoodnews-a-media-campaign-on-the-benefits-of-geothermal-energy/.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button