Pubblicato il: 24 Maggio 2016 alle 15:14

AmbienteGrosseto

Tour in bici, sapori e musica: Parco della Maremma in festa

Un weekend intenso quello del 28 e 29 maggio al Parco della Maremma per celebrare, nell’ambito delle iniziative della Regione Toscana, l’anniversario dell’istituzione del primo parco in Europa avvenuta in Svezia il 24 maggio 1909.

La Festa dei Parchi sarà quest’anno per il Parco della Maremma un’ulteriore occasione per promuovere l’area protetta, le imprese economiche che al suo interno svolgono la propria attività e le associazioni che collaborano per rendere sempre più vicina ai cittadini la fruizione dell’area protetta stessa.

Si parte sabato 28 maggio, a partire dalla mattina alle ore 10 e fino a sera, con  “Il mercatino agricolo delle aziende del Parco della Maremma” a base di prodotti tipici locali, che vede il coinvolgimento delle realtà produttive che operano nel Parco della Maremma. L’iniziativa si svolgerà, nella piazza principale di Alberese con esposizione e vendita di prodotti che vanno  dall’enogastronomia al settore vivaistico, per presentare un piccolo spaccato delle aziende agricole del Parco e delle attività che si svolgono all’interno dell’area protetta. Il pomeriggio, dalle ore 17, sarà allietato dal concerto della squadra dei Maggerini di Braccagni, che presenteranno canti tipici della Maremma Toscana e improvvisazioni in ottava rima.

Domenica 29 maggio l’appuntamento sarà con la tradizionale “pedalata”, all’interno del Parco della Maremma, organizzata anche quest’anno dall’ Associazione Culturale Sportiva Ombrone in cui ci si aspetta, come ogni anno, il coinvolgimento di moltissimi amanti della bicicletta. L’iscrizione al tour ciclistico si potrà effettuare la mattina stessa, dalle ore 8,30 alle 9,30 (i posti sono limitati) in Piazza del Combattente ad Alberese; mentre alle ore 10 prenderà il via la visita guidata in bicicletta, per scoprire le meraviglie del Parco della Maremma. All’arrivo dei ciclisti, nel pomeriggio, intorno alle ore 17, nella piazza di Alberese si esibiranno in concerto la Società Filarmonica “Città di Grosseto”, la Fisorchestramaremmana e i Briganti di Maremma. Gran finale con una merenda offerta dall’Associazione Culturale Sportiva Ombrone.

“Queste iniziative, realizzate in sinergia tra istituzioni, imprese ed associazioni – dichiara Lucia Venturi, presidente del Parco Regionale della Maremma – vogliono rappresentare un momento di forte visibilità del territorio e dei suoi prodotti tipici, al fine di far conoscere ai visitatori, ma anche alle persone del luogo, la varietà e la qualità di ciò che l’area protetta è in grado di offrire”:

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su