AmiataAttualità

No alla violenza sulle donne: una panchina rossa con le mimose nella piazza del paese

Chi desidera partecipare all'iniziativa, lunedì 8 marzo, dalle 15 alle 17, può portare un oggetto rosso in piazza Garibaldi

Lunedì 8 marzo, nella piazza principale di Santa Fiora, sotto alla torre dell’orologio, sarà posizionata una panchina rossa con le mimose, per dire no alla violenza sulle donne, nella giornata internazionale istituita con l’obiettivo di parlare delle conquiste sociali, economiche e politiche raggiunte dalle donne, ma anche delle discriminazioni e delle violenze che purtroppo alcune di esse sono costrette a subire.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Santa Fiora in collaborazione con il Centro commerciale naturale, vedrà la partecipazione dei commercianti, che apporranno un fiocco rosso con la mimosa all’ingresso delle proprie attività.

La panchina rossa, colore del sangue, è il simbolo del posto occupato da una donna che non c’è più, perché è stata portata via dalla violenza. Un vuoto che non può essere dimenticato. La panchina rimarrà sotto alla torre dell’orologio di Santa Fiora per un mese.

Chi desidera partecipare all’iniziativa, lunedì 8 marzo, dalle 15 alle 17, può portare un oggetto rosso in piazza Garibaldi.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button