Pubblicato il: 31 Luglio 2019 alle 10:44

FollonicaNotizie dagli Enti

Acqua potabile, ecco l’ordinanza anti-spreco: multe per i trasgressori

Da giovedì primo agosto entrerà in vigore l'ordinanza sindacale n. 36 del 25 luglio scorso

Da giovedì primo agosto entrerà in vigore l’ordinanza sindacale n. 36 del 25 luglio scorso, con la quale il Comune di Follonica ha previsto che, fino al 15 settembre, l’acqua potabile proveniente dagli acquedotti urbani e rurali dovrà essere utilizzata esclusivamente per scopi igienico-domestici.

Si rende necessario procedere ad una razionalizzazione dell’acqua potabile – dichiara l’assessore Mirjam Giorgieria tutela delle riserve idropotabili che sono a disposizione per l’approvvigionamento di questo periodo, particolarmente critico a causa dell’aumento delle temperature e conseguentemente dei consumi; inoltre, le piogge, seppur intense, di questi ultimi giorni, non hanno certo risolto le criticità dovute ad una ormai consolidata scarsità di precipitazione“.

Oltre a questo – continua la Giorgieri, vogliamo coinvolgere i nostri cittadini e ospiti ad un senso di maggiore responsabilità nell’interesse pubblico e privato affinché il patrimonio idrico, bene di tutta la cittadinanza, non vada disperso e sprecato inutilmente“.

Il mancato rispetto delle disposizioni dell’ordinanza comporta l’applicazione della sanzione amministrativa da 100 a 500 euro.

“L’invito – conclude l’assessore è di evitare gli sprechi e porre grande attenzione all’uso dell’acqua, nella convinzione che un comportamento responsabile ci pone al riparo da una possibile emergenza“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su