Cultura & SpettacoliGrosseto

“Note d’estate”: l’Orchestra sinfonica Città di di Grosseto in concerto alla biblioteca Chelliana

Sabato 10 settembre il concerto degli archi con la direzione di Paolo Biancalana

L’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” chiude la rassegna “Note d’estate” con un concerto per archi alla biblioteca Chelliana. L’appuntamento è per sabato 10 settembre alle 21.15 nel chiostro della biblioteca (ingresso biglietto unico al costo di 10 euro; prenotazioni al numero 333,5372994). A dirigere l’ensemble sarà Paolo Biancalana e il programma prevede l’esecuzione de “La musica notturna delle strade di Madrid op. 30 n. 6” di Boccherini, “Elegia n. 2” di Pierami, “Serenata per archi in Mi minore op. 20” di Elgar, “Lullaby” di Gershwin e “St. Paul’s suite op. 29” di Holst.

Paolo Biancalana (1962) si è diplomato in pianoforte nel 1984 sotto la guida del maestro Alberto Dell’Arsina e in composizione nel 1988 con il maestro Pietro Rigacci all’Istituto musicale “Boccherini” di Lucca con il massimo dei voti. Ha studiato direzione di coro alla Fondazione “D’Arezzo” con i maestri Roberto Gabbiani, René Clemencic e Romano Pezzati e direzione d’orchestra con Piero Bellugi e Franco Gallini. Con l’Associazione corale massese “Guglielmi”, di cui è direttore dal 1988, è stato in tournée in Cecoslovacchia, Polonia, Francia e Spagna e ha tenuto concerti in numerose città italiane.

Inoltre ha diretto – in Italia e all’estero – numerose orchestre in programmi sinfonici e operistici dal barocco alla musica contemporanea. Ha tenuto concerti in Romania, Russia, Ungheria, Svizzera e Spagna, partecipando a importanti manifestazioni come il Festival pucciniano, il Festival delle orchestre di Mercogliano, la stagione da camera della Fondazione Cantelli di Milano, la stagione estiva degli Amici della musica di Milano e la stagione concertistica della Fondazione orchestra sinfonica di Sanremo.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button