Pubblicato il: 17 Agosto 2019 alle 11:36

Cultura & SpettacoliGrosseto

L’Orchestra sinfonica Città di Grosseto in concerto al Cassero

L'appuntamento è per domenica 18 agosto, alle 21.15

L’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” torna al Cassero di Grosseto per un altro grande concerto del cartellone estivo.

L’appuntamento è per domenica 18 agosto, alle 21.15 (ingresso a pagamento), per un’esibizione che vedrà l’ensemble diretta da Mariusz Smolij accompagnare Maria Safariants al violino.

Il programma prevede l’esecuzione della “Ciaccona in sol minore per violino e archi” di Vitali, del Concerto numero 1 in la minore per violino e archi BWV 1041 di Bach, della Serenata in sol maggiore “Eine Kleine Nachtmusik” K.525 per archi di Mozart e di una selezione dalla Serenata in fa maggiore per archi F16 di Chadwick. Con due protagonisti d’eccezione.

Mariusz Smolij è considerato uno dei più promettenti direttori d’orchestra della sua generazione. Negli Stati Uniti ha diretto le orchestre di Atlanta, Houston, New Jersey, Detroit, Chicago, Saint Louis, Rochester e Indianapolis. Ha diretto anche in Germania, Italia, Francia, Svizzera, Olanda, Israele, Sud Africa, Canada, Bulgaria, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca e Polonia. Nel nostro Paese è stato direttore dell’Orchestra da camera fiorentina. Nel 2001 ha debuttato alla “Carnegie Hall” di New York con la Sinfonica di Varsavia.

Maria Safariants è una delle figure musicali (e pubbliche) più significative di Russia: si è laureata con lode al Conservatorio di Stato di Leningrado e ha ricevuto una brillante educazione musicale sotto la guida di musicisti di spicco come Vaiman, Karandashova e Gutnikov. Ha collaborato con l’Orchestra internazionale d’Italia come primo violino e solista per 6 anni e ha una ricca carriera concertistica, sia come solista che come componente del Trio di San Pietroburgo. Si è esibita in tournée, oltre che in Russia e in Italia, anche in Grecia, Finlandia, Armenia, Kirghizistan, Kazakistan, Estonia, Lituania, Repubblica Ceca, Austria, Canada e Corea del Sud. Dal 1997 è direttore artistico del Festival internazionale di musica dei palazzi di San Pietroburgo e presidente della Fondazione del festival. È ideatrice e direttore di tanti importanti progetti creativi e festival musicali internazionali.

Smolij e Safariants domenica 18 agosto saranno in concerto con l’Orchestra sinfonica “Città di Grosseto” al Cassero.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su