Pubblicato il: 1 Agosto 2019 alle 14:33

Costa d'argentoPolitica

Consiglio comunale, l’opposizione: “Ordine del giorno notificato in ritardo, salta la seduta”

"Il sindaco ed il segretario comunale non hanno che potuto prendere atto delle ragioni dell'evidenza, riconvocando l'assise per il 5 agosto"

“Il 31 luglio scade per le amministrazioni comunali il termine ordinatorio di legge per la verifica degli equilibri di bilancio con l’assunzione dei conseguenti provvedimenti di ordine finanziario e contabile“.

A dichiararlo, in un comunicato, è Vivere Capalbio, gruppo di opposizione nel Consiglio comunale del paese maremmano.

“Ai sensi e per gli effetti del regolamento per il funzionamento del Consiglio comunale, trattandosi nella fattispecie di un Consiglio straordinario, la notifica ai consiglieri doveva avvenire entro i tre giorni dalla data prevista per la convocazione – continua la nota -. Di fatto l’ordine del giorno è stato notificato fuori dai termini alle ore 17.20 del 29 luglio per posta elettronica certificata. A notiziare il sindaco con una nota su questa irregolarità che non è solo formale, ma sostanziale, sono stati i nostri consiglieri Donati e Teodoli“.

“Il sindaco ed il segretario comunale non hanno che potuto prendere atto delle ragioni dell’evidenza, riconvocando l’assise per il giorno 5 agosto. Passata l’euforia del primo consiglio al cinema, con messaggi di invito alla cittadinanza, si passa alla realtà delle cose, alla quale devono attenersi gli amministratori – prosegue il comunicato -. Realtà che deve essere rispettosa delle norme e dei regolamenti. Peraltro, oltre al ritardo sui tempi, era sbagliata anche l’ora della seconda convocazione. Ciò che più salta agli occhi è che tanto pressappochismo ed approssimazione siano stati firmati proprio da parte di chi per oltre 20 anni ha seduto nei banchi del Consiglio comunale, con molteplici ruoli, ed in passato, sulla puntualità dell’attenersi alle previsioni regolamentari, ne ha fatto crociate“.

“Confidiamo che passate le distrazioni estive delle foto nei casali, nelle feste e sui palchi per le interviste, ci sia maggiore attenzione anche per il Consiglio comunale e le commissioni rispetto anche agli argomenti che interessano Capalbio – termina la nota -. Dunque, al 5 agosto l’approvazione di alcuni debiti fuori bilancio, l’adeguamento del compenso dell’organo di revisione, la modifica del programma biennale di forniture e dei servizi e fuori i termini previsti dalla legge la verifica degli equilibri e dell’assestamento generale di bilancio, sempre che non ci sia qualche altro errore di notifica o di tempistica“.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su