Magliano, l’opposizione: “Furti in aumento, necessari incentivi per telecamere private”

Siamo venuti a conoscenza che di recente, ed in pochi giorni, il territorio maglianese è stato interessato da un numero preoccupante di furti nelle abitazioni. A farne le spese sono stati 5 proprietari di case poderali nella zona della Carlina e 2 nella zona del Collecchio“.

 A dichiararlo è Uniti con Giancarlo Tei, gruppo di opposizione nel consiglio comunale di Magliano.

“Riteniamo importante che anche il sindaco di Magliano, così come hanno fatto altri sindaci maremmani, chieda un incontro al signor Prefetto, per cercare di mettere in atto tutte le azioni possibili utili a scongiurare il ripetersi di tali gravi fatti – continua l’opposizione -. Oltre ad un potenziamento dei servizi di vigilanza, riteniamo che uno strumento di difesa possa essere rappresentato dall’installazione di telecamere private, soprattutto nelle case isolate. A tal proposito, sarebbe importante prevedere forme di incentivazione all’installazione, quali sconti sugli oneri urbanistici da corrispondere al Comune per nuove edificazione o in occasione di interventi di ristrutturazione e/o ampliamento di edifici esistenti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top