Costa d'argentoPolitica

Diportismo: è scontro tra opposizione e maggioranza

Sulla questione degli ormeggi sociali l’amministrazione è andata in totale confusione“.

A dichiararlo, in un comunicato, è il gruppo Pd – Area riformista nel Consiglio comunale di Orbetello.

“ll 28 febbraio la Giunta, convocata in fretta e furia, vista l’assenza del sindaco e dell’assessore Minucci e con altri 2 in videoconferenza, si è vista costretta a modificare in corsa le tariffe degli ormeggi sociali per i residenti approvate appena 9 giorni prima, perché il sindaco, dopo le nostre osservazioni e dopo averci sbeffeggiato come al solito, si è accorto che avevamo ragione e che effettivamente i residenti con reddito fino a 18.000,00 euro avrebbero pagato più di prima – continua la nota -. Per ovviare a ciò la Giunta ha portato tutte le tariffe stabilite in base alla diversa lunghezza al livello di quelle approvate dalla nostra amministrazione per la fascia di reddito fino a 18,000,00 euro. La conseguenza di ciò è che ora quelli con redditi elevati ed anche elevatissimi, dato che non esiste più l’Isee e non vi è più un tetto di reddito, pagano ancora meno di quanto aveva stabilito la prima delibera: per esempio, per una barca di 8,50 metri prima si pagavano 600,00 euro, ora 467,00 euro”.

“Quindi prezzi stracciati per tutti senza alcuna differenza tra poveri e ricchi e concorrenza imbattibile ai commerciali. Infine, osserviamo che avendo ridotto notevolmente le tariffe, il Comune difficilmente rientrerà nei costi che sono costituiti da quelli per l’affidamento del servizio e da quelli per il pagamento della concessione allo Stato e alla Regione, con la conseguenza che dovrà sopperire con risorse proprie – termina il comunicato. Pertanto, tutti i cittadini con le tasse locali pagheranno anche il forte sconto che il Comune ha ritenuto di dare anche a chi ha redditi elevatissimi. Ingiustizia che si somma ad ingiustizia“.

La replica della maggioranza

Ormai il gruppo Pd è totalmente allo sbando e contro i nostri diportisti residenti“.

Con queste parole, Patto per il Futuro, gruppo di maggioranza nel Consiglio comunale di Orbetello, replica all’opposizione.

“I nostri diportisti residenti, grazie all’attuale amministrazione comunale, avranno sconti davvero importanti sulla tariffa e non dovranno più presentare l’Isee introdotto dalla precedente amministrazione Paffetti senza motivo – spiega la maggioranza -. Purtroppo il gruppo Pd è contro i nostri residenti e sta facendo davvero figure incredibili. Comprendiamo che per chi ha messo in ginocchio il nostro diportismo non deve essere facile accettare queste importanti decisioni dell’amministrazione comunale che vanno incontro ai nostri residenti, che ci hanno espresso viva soddisfazione e una forte critica all’opposizione“.

“Per quanto riguarda invece le ultime sciocchezze di Aldi sulle modifiche della delibera, avevamo già comunicato che c’era stato un semplice errore materiale di una tabella che è stata immediatamente modificata – termina la maggioranza -. Una opposizione locale così inconsistente, che si attira tutte le critiche dei residenti, non è facile da trovare in Italia“.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button