AmiataPolitica

L’opposizione: “Non parteciperemo al Consiglio comunale, ecco per quali motivi”

Il nostro gruppo non parteciperà ai lavori del prossimo Consiglio comunale perché è stato convocato il 30 settembre alle 9.30 del mattino“.

A dichiararlo è Samuele Pii, a nome del gruppo di minoranza Tradizione e Innovazione nel Consiglio comunale di Castel del Piano.

“E’ la prima volta che accade e non siamo contenti di essere assenti e di non svolgere il nostro mandato di rappresentanti della comunità. Le motivazioni sono diverse – continua Pii –: il sindaco si è mosso tardi ad individuare una data per convocare la seduta, nonostante fosse stata annunciata dalla fine di agosto; la fitta agenda del segretario comunale condiviso con altre 4 amministrazioni ha portato alla scelta di mercoledì mattina per consentire l’adozione di atti entro determinate scadenze. Non è pensabile che a porre rimedio in questa disorganizzazione possano essere i consiglieri, di minoranza e di maggioranza, tramite la richiesta di permessi nei rispettivi luoghi di lavoro dove, soprattutto in questo periodo è richiesta ed è necessaria la presenza per rilanciare l’attività e per garantire servizi alla comunità. Pertanto, la soluzione era di spostare la data del Consiglio, non di chiedere ai consiglieri di prendere un permesso per affrontare tre punti all’ordine del giorno su argomenti piuttosto ordinari. Se pensiamo all’assenza di un confronto sulle nostre interrogazioni nell’ultimo Consiglio, in cui abbiamo lasciato i lavori prima del termine, non vorremo che la scelta di convocare il prossimo nell’orario di lavoro di un giorno feriale fosse un modo per ridurre la partecipazione alla vita pubblica della nostra comunità”.

Chiediamo al sindaco di aggiornarci sulla ricerca di un segretario comunale a tempo pieno, come era stato annunciato un anno fa, e di preparare per tempo le sedute consiliari, per esempio, convocando regolarmente la riunione dei capigruppo”, conclude Pii.

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Back to top button