Pubblicato il: 31 Maggio 2017 alle 12:17

Costa d'argentoEconomia

Le opere di David Bacci in giro per il mondo: il falegname artista sbarca a New York

Degli artigiani associati a Confartigianato Imprese Grosseto non si esportano solamente i prodotti enogastronomici. Anche l’arte va forte, e la dimostrazione sono le creazioni di David Bacci. E’ il falegname di Albinia che costruisce sculture e quadri utilizzando materiali riciclati e legno.

Alcune di queste opere saranno esposte e resteranno all’estero, a Manhattan, all’Harry Cipriani di New York, grazie all’amicizia stretta da Bacci con Arrigo Cipriani, imprenditore e albergatore, proprietario – tra le altre cose – del celebre Harry’s bar a Venezia.

E questo è solo l’ultima di una lunga serie di soddisfazioni che Bacci si è tolto nell’ultimo periodo: da poco, infatti, nell’ambito di una mostra terminata a fine gennaio, ha ricevuto riconoscimenti in Campidoglio e al Quirinale.

Dalla sua storia da artista affascina anche il legame con l’alluvione che nel 2012 ha messo in ginocchio la Maremma e la sua azienda: da quel momento Bacci ha iniziato a inserire nelle sue realizzazioni anche materiale rinvenuto in quei terribili giorni. E adesso la sua vita si divide tra lavoro e arte: durante la settimana è falegname (come il bisnonno, il nonno e il padre), nel weekend – e a volte anche nelle notti insonni – è artista.

«Per quanto riguarda l’azienda – spiega David Bacciil lavoro negli ultimi anni è cambiato. In tanti preferiscono fare riferimento ai grandi produttori, anziché avere oggetti personalizzati e certificati. Adesso realizzo per lo più mobili su misura, tavoli, porte, scrivanie e sedie sulla base delle esigenze del cliente, che ama essere ascoltato e seguito da vicino. Adoro anche riportare in vita oggetti abbandonati nei magazzini, nelle cantine, nelle soffitte: possono avere nuove funzioni e diventare pezzi unici e, perché no, anche artistici».

E’ chiaro, quindi, che arte e falegnameria spesso vanno di pari passo, tanto che nell’azienda di David Bacci adesso c’è una stanza adibita proprio alla creazione di queste opere. Che si tratti di creazioni da esporre o di oggetti da consegnare ai clienti. In più, è pronto un video promozionale che verrà presto diffuso in Giappone. Tutto quello che c’è da sapere sull’artista maremmano è anche sul sito internet www.davidbacci.it.

«Quella di David Bacci è un’azienda moderna – dichiara il segretario generale di Confartigianato Imprese Grosseto, Mauro Ciani: il passato vuol dire esperienza e rimane un punto forte, adesso però si guarda al futuro puntando tutto sull’artigianato che, in questo caso, ha anche un valore artistico. La dimostrazione è la rilevanza che l’interesse non è solo locale o nazionale, ma supera i confini italiani arrivando addirittura a New York. E Confartigianato non può non sostenere eccellenze simili».

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su