Pubblicato il: 15 Ottobre 2015 alle 10:04

Economia

Nuove regole per le lavanderie

Nuove regole anche per le lavanderie. La legge regionale numero 56 del 17 ottobre 2013 in materia di tintolavanderie, prevede l’introduzione della figura del responsabile tecnico che deve avere una specifica idoneità professionale.

Chi apre una nuova lavanderia deve indicare il nome di chi ricopre questo ruolo ad inizio attività, mentre le altre, quelle già attive al momento dell’entrata in vigore della norma, hanno due anni di tempo per adeguarsi, così come previsto dalla legge regionale.

Data l’imminente scadenza del termine ultimo per la presentazione al Suap (Sportello unico attività produttive) del comune di riferimento del nominativo del responsabile tecnico, Confartigianato Imprese Grosseto rimane a disposizione per l’assistenza nella pratica, previa presentazione della documentazione necessaria entro e non oltre venerdì 30 ottobre. Per i dettagli contattare la responsabile della categoria Federica Dragoni allo 0564/419608.

Tag
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Pulsante Torna su