“Nuove Figure” apre agli adulti e organizza un laboratorio di ombre turche

“Nuove Figure”, festival per eccellenza rivolto ai bambini, da quest’anno apre anche agli adulti che amano il teatro di strada e di figura e organizza quattro giorni di laboratori per professionisti e  principianti.

Si tratta di lezioni di costruzione e manipolazione di Karagőz, le ombre tradizionali turche che saranno anche le protagoniste di uno degli spettacoli del festival organizzato dall’associazione “Mosaicoarte” nel territorio delle Colline Metallifere.

I laboratori saranno concentrati in quattro giorni, dal 6 al 9 agosto, ai Bagnetti, nella sede del Parco nazionale archeologico tecnologico a Gavorrano. Le lezioni si terranno ogni giorno, dalle 15 alle 18, e saranno tenute dal maestro turco Cengiz Özek, che sarà anche uno dei protagonisti della manifestazione. Anche “Il Bernoccolo”, con Chiara Bindi e Miguel Rosario, organizzatori di “Nuove Figure”, darà una mano alla buona riuscita del corso. Il costo per partecipare è di 100 euro.

Dopo l’esperimento fatto con i più grandi, toccherà invece a “Pu-pazzo drago. Laboratorio di costruzione di pupazzi”, rivolto alle nuove generazioni che amano la creatività e il magico spirito di “Nuove Figure”.

Le iscrizioni ai laboratori sono già aperte: per informazioni ed adesioni, è possibile contattare i numeri 331.4315402 oppure 331.7806548.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top