Home Follonica Modifiche alle linee e paline elettroniche: il trasporto bus cresce e si rinnova in città

Modifiche alle linee e paline elettroniche: il trasporto bus cresce e si rinnova in città

Presentata la riorganizzazione delle linee urbane in vigore da lunedì 20 febbraio

di Redazione
0 commento 112 views

Follonica. Grazie all’ascolto della cittadinanza e a una revisione accurata del servizio, il trasporto pubblico di Follonica si rinnova con la riorganizzazione della rete urbana.

Questa mattina l’assessore Mirjam Giorgieri e Carlo Biagini, dell’ufficio movimento della sede di Grosseto di Autolinee Toscane, hanno presentato le novità che dal prossimo 20 febbraio interesseranno la città. Prima fra tutte l’introduzione di otto paline elettroniche all’interno del circuito cittadino, una novità che permetterà di avere informazioni sui transiti dei servizi in modo innovativo. Sono poi previste maggiori percorrenze chilometriche per complessivi 7.500 chilometri all’anno suddivisi in 4 linee.

Da lunedì 20 febbraio Autolinee Toscane, d’intesa con il Comune di Follonica e con la Provincia di Grosseto, darà quindi il via alla revisione della rete del servizio urbano di Follonica. Il percorso è stato condiviso per consentire all’utenza una maggiore mobilità da e per i punti strategici individuati e richiesti dall’amministrazione comunale, ovvero la Asl, il centro commerciale, il cimitero, le scuole e la zona 167. Il progetto ha un calendario annuale ed è stato suddiviso fra servizio invernale e servizio estivo. Alla conferenza stampa che si è tenuta questa mattina nella sala consiliare del Comune di Follonica sono state invitate alcune delle persone che utilizzano il servizio e che hanno così potuto ascoltare le novità.

«Il percorso che ha portato all’individuazione del nuovo gestore del servizio di trasporto pubblico è stato lungo – ha spiegato l’assessore Giorgieri –. Ci sono voluti circa 10 anni dal momento in cui la Regione Toscana ha pensato al bando a lotto unico e i vari Comuni hanno elaborato i loro progetti. In dieci anni è cambiato il mondo e il nuovo gestore si è trovato a gestire un servizio non più aderente alla realtà. Il servizio è entrato in vigore e si sono evidenziate delle difficoltà, per questo abbiamo chiesto una revisione per andare incontro alle esigenze di chi il trasporto pubblico lo usa: in particolare persone sole, anziane e con disabilità. Sono state accolte le istanze, provando a gestire puntualmente le singole situazioni. Adesso possiamo dire che abbiamo un servizio personalizzato»

Le nuove paline, prodotte dalla ditta svedese Axentia Technologies AB, sono innovative, facili da installare e configurabili in tempi rapidi in tutte le loro funzioni. Alimentate con batterie interne; non necessitano di lavori accessori per le alimentazioni (no cablaggio di cavi, no allacciamento, no pannello solare). Lo schermo da 13 pollici utilizza la tecnologia e-in (inchiostro elettronico), utilizzata anche per gli e-book. Questa tecnologia consente un’ottima leggibilità da qualsiasi angolazione, anche in condizioni di luce diretta sul display. Nelle ore notturne i display sono illuminati. Sono tutte predisposte per l’installazione del pulsante audio utile per la vocalizzazione dei messaggi informativi.

Il dettaglio delle modifiche

Linea f1

La linea è stata modificata rispetto al suo itinerario attuale e consente la mobilità su tutti i punti nevralgici sopracitati. Gli orari di effettuazione saranno sempre gli stessi, sia nel periodo estivo che nel periodo invernale:

  • servizio feriale: ore 7:47; 9:40; 11:35; 15:10; 17:05 e 19:00;
  • servizio festivo: ore 9:40; 11:35; 15:10; 17:05 e 19:00.

Linea f2

La linea non subisce modifiche di itinerario rispetto all’attuale servizio. Nel periodo estivo transiterà da via Sanzio per portare gli utenti che si recano all’Acquavillage.

Gli orari di effettuazione saranno i seguenti:

  • servizio feriale invernale: ore 8:15 – 10:10 – 14:25 – 15:40 – 17:35 – 19:30;
  • servizio festivo invernale: ore 10:10 – 12:05 – 15:40 – 17:35;
  • servizio feriale estivo: ore 8:15 – 10:10 – 12:00 – 14:40 – 15:40 – 17:35;
  • servizio festivo estivo: ore 10:10 – 12:05 – 14:40 – 15:40 – 17:35.

Linea f3

La linea non subisce modifiche di itinerario rispetto all’attuale servizio. Gli orari di effettuazione saranno i seguenti:

  • servizio feriale invernale: ore 6:47 – 8:50 – 10:45 – 12:40 – 16:15 – 18:10;
  • servizio festivo invernale: ore 8:50 – 10:45 – 12:40 – 16:15 – 18:10;
  • servizio feriale estivo: ore 6:47 – 7:05 – 8:50 – 10:45 – 14:32 – 16:15 – 18:10;
  • servizio festivo estivo: ore 8:50 – 10:45 – 12:40 – 16:15 – 18:10.

Linea f4

La linea è stata modificata rispetto al suo itinerario attuale e consente la mobilità su tutti i punti nevralgici richiesti dal Comune; le partenze e gli arrivi vengono effettuati da via Isole di Tremiti in quanto la zona di Casse Lombarde è priva di utenza durante il periodo invernale.

Gli orari di effettuazione saranno i seguenti: servizio feriale invernale ore 7:05 – 12:05 – 12:55 – 13:42.

Nel periodo estivo la linea sarà sostituita da altre corse delle linee f1 e f2. La linea f4 è l’unica che verrà effettuata esclusivamente nel periodo invernale in quanto necessaria per il trasporto dell’utenza scolastica; nel periodo estivo la linea sarà sostituita da altre corse delle linee f1 e f2.

Linea f5

Per il periodo estivo è prevista l’istituzione di una nuova linea orientata al turismo. Entro la fine del mese di marzo verranno istituite nuove paline di fermata, di cui una in via Chirici e l’altra in via Monte Capanne, oltre alla sistemazione di ulteriori fermate all’interno dell’area urbana, da definire con il Comune di Follonica.

Nuove paline elettroniche

Nei giorni scorsi il territorio comunale di Follonica ha visto anche completato il percorso di installazione e attivazione delle nuove paline di fermata elettroniche. Si tratta di 8 dispositivi, attivati in vari punti della città, che consentiranno di informare l’utenza sui tempi di arrivo dei mezzi e, non appena completata l’installazione della tecnologia Avm su tutta la flotta, di conoscere il tempo reale di attesa direttamente alla fermata o tramite App. Le fermate interessate dalle nuove paline sono: stazione ferroviaria, via Massetana/parco centrale (in uscita), via Massetana/centro commerciale, via Zara/Pinacoteca, Casse Lombarde, via della Pace/Asl, via Cassarello e piazza 1° Maggio.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbero interessare

Le tue preferenze relative alla privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy